Allergia ai cosmetici


аллергия на косметику фото Oggi nell'arsenale di ogni donna c'è un'enorme quantità di tutti i tipi di prodotti cosmetici ausiliari che l'aiutano nella cura quotidiana di se stessa. Secondo la ricerca American Academy of Dermatology, oggi ogni persona media adulta usa almeno sette prodotti cosmetici ogni giorno.

Contrariamente all'opinione diffusa secondo cui l'allergia ai cosmetici può svilupparsi esclusivamente in persone con una maggiore sensibilità cutanea, ci sono confermati da numerosi studi che una reazione allergica ai cosmetici può essere raggiunta assolutamente da qualsiasi persona, indipendentemente dalla nazionalità, dal sesso e dall'età attuale. Tuttavia, questo non significa che l'uso di cosmetici dovrebbe essere scartato del tutto, semplicemente selezionandolo dovrebbe essere guidato da una serie di conoscenze specifiche, grazie alle quali sarà possibile selezionare cosmetici sicuri per gli allergeni. E prima di tutto voglio parlare dei sintomi della dermatite da contatto, perché è il tipo più comune di reazione allergica ai cosmetici.

Sintomi di dermatite da contatto si manifestano quasi immediatamente dopo il contatto diretto con l'allergene causativo, nel nostro caso con qualsiasi mezzo cosmetico. Si manifesta in aree di desquamazione della pelle arrossata, lieve gonfiore e una reazione di eruzione cutanea. Se tali sintomi si verificano quando riutilizzi il cosmetico, puoi parlare di dermatite allergica da contatto

Cause di allergie ai cosmetici

Il più delle volte, l'allergia ai cosmetici è causata da una totale sicurezza al primo sguardo, ingredienti naturali che fanno parte dei prodotti cosmetici, che in realtà non sono affatto allergeni. La ragione di questa reazione del corpo sta nelle sue caratteristiche individuali, che in alcuni casi portano all'intolleranza della sostanza assolutamente innocua per le altre persone. Molto spesso, lo sviluppo di una reazione allergica è provocato da sostanze che costituiscono maschere e / o creme per il viso, così come il corpo. Ecco perché, se i cosmetici e i profumi di una certa marca provocassero lo sviluppo di un'allergia, dovresti abbandonare l'uso di assolutamente tutti i prodotti di questa linea cosmetica. di solito le sostanze aromatiche in esse contenute sono le stesse.

Un'altra causa comune di sviluppo di allergie è la pelle ipersensibile, quindi le persone con cosmetici per la pelle così sensibili dovrebbero essere selezionate in modo molto accurato e ponderato. È per loro che molti produttori seri di prodotti cosmetici hanno sviluppato speciali farmaci ipoallergenici. Inoltre, vorrei sottolineare che i cosmetici più qualitativamente utilizzati, il rischio significativamente meno di una reazione allergica ad esso, poiché i produttori rispettabili rispettano il loro marchio, i cosmetici sono solitamente realizzati con materie prime naturali, che in precedenza hanno superato una pulizia speciale.

Gli allergici in generale consigliano a tutti di non acquistare cosmetici senza test preliminari, e necessariamente nei negozi di marca del marchio scelto. Dopo aver scelto il prodotto che ti piace, dovresti applicarne una piccola quantità nell'incavo interno del gomito e tornare a casa. Se la reazione allergica al giorno successivo non si manifesta, allora il prodotto cosmetico scelto è adatto e può tranquillamente andare a comprare.

Di seguito presenteremo un elenco di sostanze che più spesso provocano un'allergia ai cosmetici:

• Sapori. Questi ingredienti danno un aroma gradevole a tutti i cosmetici, ma spesso causano lo sviluppo di un'allergia ai cosmetici, e una reazione allergica è possibile non solo per la sintesi, ma anche per gli aromi naturali

• conservanti. L'effetto di questi ingredienti è volto ad aumentare la durata di conservazione dei cosmetici, ma a causa dell'elevato contenuto di sostanze chimiche che agiscono in modo molto aggressivo sulla pelle. Ne consegue che è desiderabile evitare prodotti cosmetici con una durata di conservazione sufficientemente lunga e dare la preferenza ai cosmetici contenenti tali conservanti naturali come oli essenziali, mirtilli o mirtilli rossi. Va ricordato che gli oli essenziali nelle persone con ipersensibilità possono causare una reazione allergica

• Coloranti. Nonostante il fatto che i sali di metalli pesanti e gli inchiostri anilina siano essi stessi potenti allergeni, sono molto spesso utilizzati nella produzione di vari cosmetici. La quantità di colorante presente nei cosmetici selezionati indica persistenza e saturazione del colore

• Conservazione impropria di cosmetici

Sintomi di un'allergia a cosmetici

Esistono due tipi di reazione allergica ai cosmetici: dermatite allergica da contatto e semplice dermatite da contatto, che è più comune nelle allergie ai cosmetici.

La semplice dermatite da contatto si manifesta con una lesione infiammatoria della zona della pelle nel punto di contatto diretto con l'allergene. I primi sintomi di dermatite da contatto includono eruzione cutanea, prurito, desquamazione e arrossamento della pelle, l'aspetto di piccole bolle acquose. Molto spesso la reazione allergica si manifesta sulle orecchie, sul collo, sulle labbra, sugli occhi e sulla pelle del viso, sebbene possa manifestarsi in qualsiasi parte del corpo.

Va notato che in caso di qualsiasi sensazione di disagio dopo l'utilizzo di un determinato rimedio cosmetico, dovrebbe essere immediatamente scartato. Un segnale a questo servirà come i seguenti sintomi:

• Aumento della secchezza o del gonfiore delle labbra

• Spesso si sviluppa negli occhi di orzo

• Presenza di spasmi e gonfiore delle palpebre o occhiaie sotto gli occhi

• Aspetto di bruciore intollerabile e prurito della pelle

• Negli angoli del gas ci sono spesse perdite di muco

• La comparsa di acne

• Infiammazione e arrossamento della pelle

La reazione allergica acuta ai cosmetici si sviluppa in casi molto rari, più spesso è solo una lieve irritazione della pelle, che in caso di rifiuto di un agente cosmetico provocante passa molto rapidamente

Trattamento di allergie ai cosmetici

Prima di tutto, quando sei allergico ai cosmetici, dovresti chiedere consiglio ad un allergologo, perché se le reazioni allergiche diventano un fenomeno permanente, dovresti sottoporti ad un trattamento appropriato. Deve essere fatto anche perché l'edema, l'irritazione e l'eruzione possono essere solo manifestazioni esterne della causa, che possono essere coperte in varie malattie interne e cambiamenti nel sistema immunitario.

Le priorità nella manifestazione di allergie ai cosmetici sono le seguenti:

• I cosmetici applicati devono essere completamente rimossi dal viso, gli occhi lavati con una forte infusione di erba di San Giovanni o camomilla

• Inietti l'occhio con gocce anti-allergiche

• Prendi un antistaminico, preferibilmente la terza generazione

• Per ridurre la congestione e il gonfiore del naso, usare gocce vasocostrittive

• Per rimuovere arrossamenti e prurito, applicare unguenti a base di cortisone. Se le aree interessate della pelle sono state infettate, antibiotici

Come prevenire l'allergia ai cosmetici

• Dovresti comprare i migliori cosmetici, che contengono un numero minimo di componenti. Ciò non solo ridurrà significativamente il rischio di allergia ad esso, ma ridurrà anche la possibilità di sviluppare una risposta combinata a più componenti contemporaneamente

• L'igiene personale dovrebbe sempre essere al primo posto. Sempre prima di applicare sul viso dei cosmetici, è necessario pulirlo prima e lavarsi accuratamente le mani

• Tutti i cosmetici decorativi devono essere usati solo per uso individuale

• Testare il prodotto selezionato nel negozio solo con un applicatore pulito, dopo aver pulito con alcool l'apertura della confezione

• Tutti i cosmetici usati devono essere tenuti chiusi in un luogo pulito e buio

• Nel caso di una malattia infettiva in corso, il trucco è meglio non usare

• Non utilizzare cosmetici con scadenza scaduta

• I cosmetici ipoallergenici non sono ancora una garanzia completa di sicurezza, poiché non tutti i produttori effettuano i test completi

• Gli applicatori e i pennelli per il trucco dovrebbero essere puliti molto spesso dai resti di cosmetici

• Quando si analizzano i profumi, dovrebbero essere applicati non sulla pelle, ma sui vestiti

• Per escludere la possibilità di ottenere batteri, la crema deve essere applicata dal barattolo con una spatola speciale

• È meglio non usare cosmetici professionali, poiché di solito contiene sostanze più aggressive e pericolose

• Utilizzare sempre nuovi cosmetici prima del test.

• Utilizzare i cosmetici di una linea al meglio, in quanto ciò ridurrà al minimo la probabilità di una reazione allergica

• Su tutti i cosmetici acquistati, dovresti sempre leggere la loro composizione, indicata sull'etichetta o sulla confezione, per avere immediatamente un'idea dei componenti pericolosi

Nel caso in cui la reazione allergica si verifica su quasi tutti i mezzi cosmetici utilizzati, è necessario consultare un dermatologo e un allergologo, in quanto la causa di questo può essere nascosta nel corpo stesso, e non in cosmetici.