Allergia alle gambe


аллергия на ногах фото L'allergia alle gambe è una manifestazione della reazione allergica del corpo alla penetrazione dell'allergene. Prurito ed eruzioni cutanee su piedi e gambe sono spesso sintomi di allergie, i cui colpevoli possono essere malattie del sistema ematopoietico, organi interni e malattie fungine.

Un'allergia ai piedi è spesso provocata da un fungo, il Trichophy tonrubrum, che è appassionato di alta umidità e calore, che si sviluppa in condizioni favorevoli create da calzature povere con insufficiente condizionamento. Con la sconfitta dei piedi, questo tipo di fungo mostra un prurito cutaneo intollerabile, che tuttavia non può essere pettinato, poiché un'infezione batterica danneggiata può facilmente penetrare nella pelle, il che non farà che aggravare la situazione. Inoltre, calzature di bassa qualità possono includere alcuni elementi di sostituti della pelle, che possono causare lo sviluppo di una reazione allergica. Sebbene in alcuni casi anche le calzature in pelle di alta qualità, al cento per cento, causino lo sviluppo di allergie (più spesso desquamazione, eruzioni cutanee e prurito), dovute alle peculiarità della tecnologia del trattamento della pelle. E a proposito, si raccomanda che le calze siano consumate con cotone al 100%.

Le manifestazioni cutanee sulle gambe non sono sempre causate da malattie fungine. Questa sintomatologia può essere causata da qualsiasi reazione allergica del corpo, e dal momento che gli allergeni in natura sono solo una quantità enorme, è difficile identificare l'unico che ha causato allergia alle gambe. Prima di tutto, la causa dell'allergia dovrebbe essere ricercata nelle sostanze chimiche utilizzate (lavaggio, pulizia, ecc.), Medicine e cibo.

Spesso, l'allergia alle gambe è il risultato di uno stretto contatto umano con animali e di prodotti della loro attività vitale come la saliva, il pelo e il pelo di cani e gatti; piume e lanugine di pollame, ecc. Se è stato stabilito con precisione che l'allergia alle gambe nasce dal contatto con qualsiasi animale domestico domestico, il loro contenuto è meglio abbandonato. Quando questa opzione è inaccettabile, ad esempio, se un bambino è molto abituato a un animale domestico, è necessario pulire l'appartamento ogni giorno, evitare che l'animale entri nella camera da letto e ottenere un buon filtro dell'aria.

Un'allergia alle gambe di un bambino si sviluppa spesso dopo il passaggio all'alimentazione artificiale e si manifesta come punti rossi squamosi e pruriginosi. In questo caso, lo sviluppo di una reazione allergica è stato innescato da una malnutrizione. Nel caso dell'apparizione di questa sintomatologia, non vale la pena prendere una decisione sull'ulteriore nutrizione del bambino. Per quanto riguarda l'ulteriore razione del bambino è meglio consultare un pediatra.

Spesso, un'allergia alle gambe è causata da allergie alimentari , e in particolare alimenti come cioccolato, pesce, uova, fragole, agrumi, noci. I bambini hanno spesso una maggiore sensibilità del corpo al latte vaccino.

Le allergie ai piedi sono spesso provocate da microscopici acari della polvere, che vivono in mobili morbidi, giocattoli, cuscini, coperte e tende. Nel caso di una reazione allergica sviluppata a zecche domestiche, è necessario sostituire tutti i letti e i cuscini con quelli sintetici e trattare la stanza stessa con spray anti-maligni (acaricidi).

L'allergia alle gambe deve essere necessariamente trattata, tuttavia, a causa del fatto che è necessario stabilire un allergene provocante prima del trattamento, e questo non è un processo rapido, la ricezione di antistaminici è indicata per alleviare i sintomi. Sebbene non curino le allergie, leniranno costantemente prurito fastidioso, prevenendo possibili pettinazioni e, di conseguenza, lo sviluppo di infezioni batteriche.

Al fine di proteggere contro le infezioni e se è disponibile per ridurre le manifestazioni, è necessario eseguire determinate procedure con le gambe. Ogni volta dopo aver fatto la doccia o aver lavato i piedi, dovresti pulirti con cura tra le dita, per questo puoi persino usare un asciugacapelli. Lavarsi i piedi è raccomandato in acqua fredda o fredda, che non solo previene lo sviluppo di malattie fungine, ma servirà anche come una sorta di tempra del corpo.

In alcuni casi, è consigliabile alternare l'asciugatura e l'inumidimento dei piedi. Il fungo stesso e l'allergia da esso causata alle gambe a tali procedure sono molto cattivi. La procedura è la seguente: è necessario inumidire un pezzo di garza con qualsiasi soluzione astringente e applicarlo alle gambe per un po ', dopo di che, quando la garza si asciuga, dovrebbero essere asciugati. Anche per liberarsi del fungo, creme antimicotiche come "Lotrimin" e "Tinaktin" sono buone. Oltre alle creme, tutti i tipi di polveri, che vengono applicate ai piedi asciutti e cosparse all'interno delle scarpe, sono piuttosto efficaci. Di solito entro due settimane, nel caso di una recidiva sistematica di questa procedura, i sintomi di allergia alle gambe passano.

I calzini dovrebbero essere cambiati il ​​più spesso possibile, poiché se sono costantemente bagnati o sporchi, non saranno in grado di sconfiggere il fungo e di conseguenza l'allergia fallirà. Dopo la pioggia o la neve, le scarpe dovrebbero essere asciugate bene. Per la distruzione di possibilmente di vivere all'interno dei panni di microbi all'interno, è possibile cospargere la polvere antifungina "Tolnafteyt".

Se i tuoi piedi stanno sudando pesantemente, dovresti provare a cambiare i calzini di cotone con gli acrilici, poiché possono assorbire molta più umidità. Se l'allergia alle gambe non passa, puoi provare ad abbandonare i calzini colorati, poiché alcuni coloranti sono allergeni molto forti.

Le manifestazioni allergiche ai piedi spesso danno origine alla pelle secca. Per sbarazzarsi di questo, è necessario utilizzare idratanti con contenuto aumentato di vitamina E. L'urea è un altro idratante eccellente. Mettendo in piedi due volte al giorno una lozione con urea completamente liberata dalla secchezza dei piedi.