Allergia all'acqua


аллергия на воду фото Fin dagli anni scolastici, ogni persona ha appreso per se stesso che è quasi l'80% dell'acqua e, se è carente, può sorgere un enorme numero di problemi di salute diversi. Ecco perché molti prima incontrano una reazione allergica dopo il contatto con l'acqua provano un vero shock. E la cosa più spiacevole in questa situazione non è nemmeno che la reazione allergica sia in grado di svilupparsi dopo aver bevuto un bicchiere d'acqua, ma che i sintomi di allergia all'acqua possono manifestarsi dopo aver lavato le mani con acqua corrente o prendendo una doccia

L'allergia all'acqua in un bambino è una risposta immunitaria protettiva del corpo umano alle sostanze attive e ai componenti con i quali viene purificata l'acqua, per l'uso apparentemente sicuro.

La sostanza principale che fa parte dell'acqua e viene considerata la pericolosa più allergenica è il cloro, che viene quasi sempre aggiunto all'acqua per proteggere le persone da contatto con agenti patogeni sempre presenti prima del trattamento in qualsiasi acqua. Nonostante il fatto che la clorazione dell'acqua è il miglior metodo di protezione, nelle persone predisposte all'allergia dell'acqua, tale acqua provoca diverse manifestazioni allergiche. Se, ad esempio, le persone diagnosticate come allergiche al latte possono praticamente escludere questo prodotto dalla loro dieta, allora non è possibile sostituire completamente l'acqua con altre sostanze e prodotti, poiché per il normale funzionamento del corpo umano l'assunzione giornaliera di acqua deve raggiungere almeno un litro .

Secondo la maggior parte degli allergologi, la causa principale dello sviluppo di questo tipo di reazione allergica è l'immunità dovuta a prolungate malattie epatiche o renali, o a causa di una prolungata assunzione di antibiotici. Inoltre, nei pazienti affetti da questa malattia, si osserva una significativa diminuzione della quantità di immunoglobulina della classe "E" nel corpo. Inoltre, lo sviluppo di allergie all'acqua provoca spesso altri tipi di allergie.

I sintomi di allergia all'acqua in linea di principio non si discostano dai sintomi di altre malattie allergiche, è: un piccolo rash cutaneo sotto forma di orticaria, che spesso copre quasi tutto il corpo; mal di testa e insopportabile prurito di pelle irritata. Fortunatamente per tutto il tempo di osservazione di gravi casi di manifestazioni sotto forma di edema di Quincke e shock shock anafilattico non è stato registrato. La caratteristica più spiacevole dell'allergia dell'acqua è che nel tempo non si indebolisce, ma al contrario, in caso di ulteriori contatti con acqua allergica, avanza solo, causando conseguenze ancora più spiacevoli e forti per la salute umana

Allergia all'acqua marina

L'eccellente aria marina e l'acqua del mare hanno una proprietà veramente magica per guarire molte persone. L'aria marina fresca e pulita ionizzata, satura di ozono, di iodio e di sali marini, è molto favorevole per il corpo umano. Anche le passeggiate ordinarie lungo il mare influiscono favorevolmente sui processi metabolici, contribuiscono all'aumentare complessivamente del corpo e hanno un effetto benefico sulla salute di persone che soffrono di una malattia così grave come l'asma bronchiale .

Tuttavia, purtroppo non tutti possono godere appieno di tutte le delizie del mare, in quanto negli ultimi anni l'allergia all'acqua di mare è diventata sempre più frequente. La gravità del corso della malattia dipende direttamente dalla quantità di sali disciolti nell'acqua di mare. Ad esempio, l'acqua del Mar Baltico è satura di sali molto meno dell'acqua del Mar Nero. Inoltre, nello sviluppo di allergie sul litorale, un ruolo importante è svolto da un certo periodo dell'anno, in quanto l'inizio di un'allergia può provocare la fioritura delle piante costiere o delle alghe. Un topo separato nella patogenesi delle allergie all'acqua è causato da rifiuti industriali scaricati da navi e microrganismi che vivono in acqua di mare

Allergia all'acqua fredda

Le persone che sono allergiche all'acqua fredda devono essere particolarmente attenti all'insorgere dell'inverno, poiché il loro corpo per una certa esposizione a temperature a basse temperature, come reazione protettiva in grandi quantità, inizia a produrre l'istamina, provocando cellule epiteliali le basse temperature diventano ancora più sensibili.

I bambini e le persone al di sotto dei 25 anni sono più suscettibili a questa malattia, ma la maggior parte di loro è aiutata solo dalle proprie difese immunitarie. Il gruppo di rischio comprende anche persone affette da alcune infezioni virali ( epatite , mononucleosi, artrite reumatoide , polmonite, micoplasma) e persino tumori maligni. Con acqua fredda, estrema cautela dovrebbe comportarsi per le persone con disabilità del pancreas, del fegato, del canale biliare e del sistema digestivo.

I sintomi principali dell'allergia all'acqua fredda: vertigini severi, edema nei luoghi dove si ottiene l'acqua fredda, gonfiore sulle labbra e nella gola dopo l'assunzione di cibo freddo, dolore addominale, nausea

Allergia per sciacquare l'acqua

Al fine di disinfettare l'acqua potabile, i composti contenenti cloro sono stati impiegati per lungo tempo negli impianti di depurazione, che sono prodotti chimici molto attivi. È il cloro a giudizio della maggioranza degli specialisti ed è il catalizzatore dell'allergia della genesi sconosciuta che è diventata molto diffusa negli ultimi anni.

Ogni giorno la gente usa l'acqua del rubinetto e non è a conoscenza dei suoi effetti nocivi sul corpo. Ad esempio, nella composizione dell'acqua di rubinetto ci sono elementi come il tetracloruro di carbonio e il dicloroetano, che possono facilmente rimuovere macchie di abbigliamento. Potete solo immaginare come questi componenti possono danneggiare il corretto funzionamento del corpo, perché se bevete regolarmente l'acqua, il funzionamento corretto del tratto digerente è disturbato, la ghiandola tiroide è rotta e in alcuni casi anche la sterilità può svilupparsi.

I sintomi principali dell'allergia all'acqua del rubinetto: arrossamento e irritazione della mucosa, eruzioni cutanee sotto forma di macchie rosse pruriginose e piccoli eruzioni cutanee, tosse secche con possibili sviluppi futuri di asma bronchiale

Allergia all'acqua - trattamento

Il trattamento delle allergie all'acqua in primo luogo è il rigetto della scarsa qualità a giudizio dell'acqua del corpo. Le persone con questo tipo di allergia dovrebbero interamente passare all'acqua viva - acqua proveniente da fonti naturali. Se per qualche ragione questo non può essere fatto, è necessario utilizzare filtri di pulizia potenti per l'acqua del rubinetto, che sono in grado di rimuovere quasi tutte le impurezze che provocano l'allergia. L'adozione delle procedure idriche dovrebbe essere limitata a due o tre minuti.

Nel caso in cui i sintomi di allergia all'acqua dopo tutto quanto sopra non si allontanano, dovrete ricorrere a farmaci. Gli antistaminici più collaudati utilizzati per tutti i tipi di allergie. E 'importante in questo caso e mangiare bene. Al momento del trattamento dovrebbe essere completamente (se possibile) abbandonare salato, grasso, dolce e farina.