Dermatite atopica nei bambini


атопический дерматит у детей фото La dermatite atopica nei bambini è una malattia cutanea, allergica causata da allergeni, così come le tossine che colpiscono la pelle del bambino. La malattia è causata da una predisposizione genetica a un eccesso di immunoglobulina E a contatto con allergeni provocanti. I segni della dermatite atopica nei bambini includono varie malattie allergiche della natura. Il termine allergia è spesso usato come sinonimo di malattie allergiche e l'immunoglobulina E agisce come provocatore, ma in alcuni pazienti il ​​livello di immunoglobulina è normale e quindi la malattia è causata da altri fattori. La dermatite atopica è considerata la più comune di tutte le malattie di tipo vidovallergico ed è spesso chiamata eczema infantile.

Dermatite atopica nei neonati

L'insorgenza della malattia si verifica nei primi sei mesi dei neonati e spesso continua in tutta l'età adulta. Molto spesso questa malattia colpisce i bambini di età inferiore ai 1 anni, di solito in famiglie con casi ereditari di malattie allergiche. L'incidenza della dermatite atopica nei neonati è di 10 casi per 1000 persone. Spesso questa malattia è associata a tali malattie allergiche come la rinite allergica e l'asma bronchiale .

La dermatite atopica nel bambino può essere causata non solo dall'alimentazione artificiale ma anche dal latte materno e la complessità del trattamento è l'eventuale unione di rinite allergica, asma bronchiale (si verifica in assenza di adeguata assistenza qualificata adeguata) e di altre malattie di natura allergica.

Di solito la base della dermatite atopica nei neonati è la loro predisposizione ereditaria allo sviluppo di reazioni allergiche. I fattori che innescano l'insorgenza della malattia sono alimenti allergeni, costipazione, asciugatura della pelle, sudorazione eccessiva, contatto con alcuni prodotti chimici (prodotti chimici per la casa, polveri di lavaggio ecc.), Contatto diretto con allergeni domestici e fibre sintetiche.

Gli allergeni che entrano nel corpo del bambino, fungono da meccanismo di innesco nello sviluppo della dermatite atopica. La ricerca medica ha dimostrato che spesso la malattia provoca un'allergia alla proteina del latte vaccino , ma la reazione a proteine di uova, soia, cereali e pesce provoca un'allergia in misura minore, ma è anche possibile una reazione allergica mista.

Le seguenti ragioni per lo sviluppo della dermatite atopica nei neonati sono l'alimentazione sbilanciata della madre durante la gravidanza, nonché le complicanze causate dalla gravidanza. Sotto la caduta del fattore di rischio e quei bambini i cui genitori spesso sovralimentano i loro bambini e passano attraverso il peso.

Un ruolo importante nell'insorgenza della dermatite atopica è dato allo stato del tratto digestivo nel neonato, poiché le malattie come la disbacteriosi intestinale, l'enterocolite, le invasioni e la gastrite bermuda contribuiscono a una malattia allergica.

I sintomi della dermatite atopica nel bambino sono le guancie, le natiche rosse, le manifestazioni neuropsiciche, la tendenza di tutta la pelle all'asciutto, l'apparenza del rash cutaneo, la scalata delle sopracciglia e il cuoio capelluto. Nella fase iniziale della malattia sono solo gli strati superficiali della pelle, che sono facilmente curabili. Tuttavia, in assenza di un trattamento tempestivo, la dermatite atopica nei neonati progredisce, acquisendo un corso prolungato con la sconfitta di nuove aree cutanee. La malattia è aggravata da nuovi sintomi: vescicole, ulcere, debilitanti prurito, arrossamento della pelle che si estende alle membra e del tronco, attaccamento della flora batterica, così come disturbi neuropsichiatrici.

Come curare un'allergia ? Il trattamento della dermatite atopica nei neonati è spesso ritardato nel tempo, perché questo è un processo difficile. I metodi di trattamento sono medicinali e non medicinali. Si consideri non droga, associato a mangiare improprio di giovane mummia e mirato ad eliminare l'allergenico alimentare. Il trattamento comprende una revisione con il medico di una dieta durante l'allattamento e la rimozione della stipsi cronica dopo il parto in una donna. Per normalizzare lo sgabello regolare, è consigliabile utilizzare farmaci con lactulosi, supposte glicerina, osservare un regime di bere sufficiente, arricchire la dieta con prodotti a base di latte e fibre.

La dieta per le allergie sull'alimentazione artificiale del bambino include miscele di soia (Frisosa, Bona-soya, Soia-Soia) e la produzione di latte vaccino è esclusa, in quanto l'allergia alla proteina della mucca è la causa della malattia. Se la condizione non cambia e la miscela rimane allergica , mescolare gli idrolizzatori delle proteine ​​del latte vaccino (Alfare Nutramigen). Nel caso in cui la malattia si è verificata al momento dell'introduzione di cibi complementari, è probabile che gli allergeni siano in essi, eliminando così (cereali, uova, polli, pesci, ecc.), Eliminiamo la causa della reazione allergica. Prestiamo grande attenzione alla nutrizione equilibrata, all'abbondante bere, alla prevenzione della costipazione. Noi escludiamo da un alimento ad un'alergia di carboidrati, essendo in dolci. Prestare attenzione all'ambiente del soggiorno del bambino: aria fresca, umidità del 50%, in nessun caso stiamo avvolgendo il bambino, mantieni la pulizia della stanza, rimuoviamo i giocattoli morbidi, gli animali, i tappeti, i mobili con tappezzeria, lavando con acqua calda tutti i giocattoli. Tutta la lavanderia è lavata con agenti ipoallergenici e dopo una buona risciacquatura, ma i miei piatti senza detergenti. I vestiti per bambini dovrebbero contenere solo tessuti naturali (lino, cotone). Il contatto dei parenti di fumatori dovrebbe essere ridotto al minimo con il bambino.

La cura di un figlio durante un'esacerbazione della dermatite atopica dovrebbe essere estremamente attenta e comprendere: il bagno quotidiano nell'acqua salata, con l'uso di erbe di ortica, di avocchini, di radice di burdock e di boccioli di betulla. L'utilizzo di shampoo neutri e saponi è consentito non più di due volte alla settimana. Ogni bagno completa un leggero ammollo nell'asciugamano e inumidendo con agenti ipoallergenici. Ben posizionato lozione Excipial M, che include urea. Durante la giornata, le aree problematiche della pelle non dovrebbero entrare in contatto con l'acqua e, se necessario, utilizzare strofinacci ipoallergenici umidi.

Il trattamento medico di dermatite atopica nei neonati comprende l'uso di unguenti e creme di allergie , inclusi gli steroidi, ormoni corteici surrenali e farmaci che ripristinano la barriera protettiva antiinfiammatoria della pelle (Exipial M). Questa lozione è prescritta ai bambini nella seconda metà della vita. Exipiyl M combatte efficacemente con dermatite atopica nei neonati e non consente la malattia a svilupparsi ulteriormente. La lozione viene applicata fino a tre volte al giorno, e se necessario più spesso (e dopo le procedure di acqua). Il grave corso della dermatite atopica nei neonati implica, oltre all'uso di steroidi e lozioni, Exipiaal M, preparati di calcio, antistaminici, farmaci antibatterici, immunomodulatori, terapia specifica antigene. Per la rimozione dei processi neuropsichiatrici sono necessarie lunghe passeggiate, riposo intero e notturno, microclima positiva nella famiglia, terapia medica e fisioterapia.

Dermatite atopica nei bambini - cause

Le cause della dermatite atopica nei bambini includono fattori ereditari, allergie alimentari, esposizione a sostanze chimiche, infezioni, temperature estreme, stress, umidità. Più di 10% della dermatite atopica nei bambini si verifica su allergie alimentari di prodotti quali uova, latte vaccino, arachidi, e anche una reazione allergica può essere causata da un segno di polvere domestica, polline, spore di funghi di muffa. La dermatite atopica nei bambini è aggravata in estate, durante un periodo di tensione nervosa e di umidità elevata. L'irritazione agisce come causa secondaria di dermatite atopica, causando un cambiamento nella struttura della pelle.

L'80% dei casi è causato da una storia familiare dal lato della madre o da entrambi i lati dei genitori. Durante i primi anni di vita del bambino, la dermatite atopica si manifesta a causa della presenza di una allergia alimentare . La causa più comune è le uova, le proteine ​​del latte vaccino, i cereali, i pesci e la soia. I vantaggi dell'allattamento al seno sono noti, ma è necessario osservare una dieta ipoallergenica di una madre infermieristica. Un ruolo speciale è assegnato allo stafilococco durante la dermatite atopica nei bambini, che viene seminato dal 90% della pelle colpita.

Dermatite atopica nei bambini - sintomi

Si distinguono le seguenti fasi della dermatite atopica nei bambini: neonati, bambini, adolescenti e adulti.

La forma infantile dura fino a due anni e si manifesta sul volto, le superfici estensori degli arti, si estende al tronco. La malattia è caratterizzata dalla pelle secca e dalla formazione di crosta. L'esacerbazione della malattia si verifica al momento dell'introduzione di alimentazione complementare e di dentizione.

La forma pediatrica dura da 2 a 12 anni e si manifesta in forma di eruzioni cutanee sulle superfici di flessione, tra cui la fossa ulnare e popliteale delle estremità, del collo. Questa forma è caratterizzata da iperemia, lichenificazione, papule, erosione, crepe, placche, graffiature, crosta e gonfiore della pelle. Disturbo la crepa sulle mani, così come suole. Vi è l'iperpigmentazione delle palpebre, che è intensificata a causa del graffio, e le pieghe caratteristiche appaiono sotto la palpebra inferiore.

Per la forma adulta, come per l'adolescente, l'alterazione del periodo di eruzione con il periodo della loro assenza è caratteristica. Durante l'eruzione, l'area del viso, del collo, del décolleté, dei polsi, delle mani e delle fessure del gomito aumenta. Per la dermatite atopica adulta è caratterizzata da una forte eruzione delle superfici del flessore, del collo, del viso, delle mani, delle dita e dei piedi.

Ma per ogni fase della secchezza della pelle della dermatite atopica, caratterizzano la lichenificazione, prurito, iperemia, peeling e rash.

La dermatite atopica nei bambini è espressa in un cerchio vizioso, che inizia con prurito, seguito da graffi, poi un rash e prurito. Da segni esterni, la dermatite allergica è caratterizzata dalla natura dell'eruzione. Sui gambe, sulle braccia, sul collo, sulle articolazioni e sui luoghi dove c'è umidità, appare un eruzione allergica . L'eruzione cutanea è spesso accompagnata da prurito, specialmente durante la notte, quando il bambino si suda. Le eruzioni nella dermatite atopica nei bambini per un lungo periodo di tempo non vanno, anche se si osserva la dieta ipoallergenica e lascia macchie scure sul corpo.

La dermatite atopica nei bambini scompare gradualmente con l'età, causata dalla maturazione delle cellule epatiche. Il grado di sviluppo della dermatite atopica nei bambini dipende dal fattore di asma bronchiale.

Dermatite atopica nei bambini - trattamento

Come trattare e cosa include la prevenzione della sudorazione?

Prima di tutto, non permettere la sudorazione, la panna del diavolo del bambino. A tal fine, spesso cambiano i pannolini, i vestiti bagnati, mantengono le condizioni di umidità e temperatura necessarie a 21 gradi, rimuove la tovaglia da sotto il foglio, facciamo balene in una soluzione di permanganato di potassio o nell'infusione di una stringa. I luoghi colpiti da un rash, ingrassati con crema per neonati, possono essere sterilizzati di olio vegetale.

La fase iniziale della dermatite atopica nei bambini viene trattata con l'eccezione della nutrizione di quei prodotti capaci di causare allergie. È importante che la madre riveda la sua dieta se sta allattando. Le manifestazioni dell'esplosione lubrificano efficacemente l'infusione di corda o infusione di foglie di alloro, e grandi brufoli per la lavorazione verde.

La dermatite atopica nei bambini è spesso una malattia cronica e richiede un trattamento a lungo termine. Efficace nel trattamento di un approccio integrato: conformità alla dieta, eliminazione degli allergeni alimentari, rimozione dell'infiammazione della pelle e prurito, prevenzione della secchezza, utilizzo di misure preventive per l'emergere di infezione secondaria. Il dottorato principale nel trattamento della dermatite atopica è il dermatologo con un allergologo. Enterosgel, smecta, sorbogel sono sorbenti che aiuteranno nella lotta contro l'assorbimento delle tossine dall'intestino.

Dermatite atopica nei bambini - dieta

I mezzi di trattamento della malattia possono essere calcolati facilmente dalle cause della dermatite atopica. Ad esempio, i rash hanno provocato le ciliegie, quindi, escludere dalla dieta questa bacca. E tanto per tutto il cibo. Escludere dal menu dermatite atopica tutti gli alimenti rossi (verdure, bacche, succhi, frutta), agrumi, verdure, cereali, semola, frutti di mare. La dieta deve essere pienamente rispettata e la madre durante l'allattamento al seno. La dieta con dermatite atopica consiste nell'esclusione obbligatoria di uova, latte vaccino, conservanti, alimenti fritti, emulsionanti, alimenti affumicati, salse, additivi alimentari, cioccolato, bevande gassate, miele, cacao. È obbligatorio limitare l'uso del sale.

Non appena l'allergene alimentare viene rimosso dalla dieta, il miglioramento del bambino diventa immediatamente evidente.

Cibi consigliati per il cibo: carni bollite ammesse; verdura, cereali, zuppe vegetariane; olio d'oliva e olio di girasole; patate bollite; porridge (grano saraceno, riso, avena); prodotti dell'acido lattico; cetrioli, prezzemolo, aneto, mele, tè, zucchero; con crusca o pane integrale; composta di mele, bio-yogurt senza additivi, ricotta, yogurt.

Menu di un bambino con dermatite atopica

Prima colazione: farina di grano saraceno con un po 'di olio 150 grammi, pane integrale di 80 grammi, tè con zucchero

Pranzo: zuppa di verdure (patate, cavoli, cipolle, olio vegetale da tavola, manzo 50 grammi), pane con crusca 200 grammi, composta di mele

Spuntino pomeridiano: bio-yogurt senza additivi 200 grammi

Cena: farina d'avena in olio vegetale 250 grammi, purea da varietà di mele verdi con zucchero 200 grammi

Rispettare queste regole: non superare il bambino, lasciatelo mangiare lentamente e non in grandi porzioni.