Gastrite atrofica


атрофический гастрит фото La gastrite atrofica è un tipo di gastrite, per cui la sua caratteristica è il distacco della mucosa delle pareti dello stomaco, in relazione alla quale diminuisce la produzione di succo gastrico. Il numero di cellule epiteliali che partecipano rigenerazione della mucosa gastrica. Dopo di che, la formazione di carenza di secrezione dello stomaco.

Nella pratica medica, la gastrite atrofica dello stomaco è una malattia abbastanza comune. Fino ad ora, gli scienziati stanno discutendo circa l'etiologia del suo aspetto. Molti di loro credono che l'inizio di questo tipo di gastrite inizia a causa di infiammazioni croniche.

Cause gastrite atrofiche

In un organismo sano, le cellule della mucosa gastrica vengono continuamente aggiornate. Ciò è dovuto al loro danno permanente dovuto al contatto costante con l'acido cloridrico e la pepsina - l'enzima digestivo. Ma non tutto questo meccanismo di protezione funziona perfettamente.

Ci sono alcune cause di questa gastrite. Quando il processo di rinnovamento cellulare viene interrotto, comincia ad accadere la diminuzione irreversibile del numero di ghiandole gastriche. I cambiamenti atrofici-degenerativi nella mucosa possono anche essere il risultato di infiammazione, cambiamenti di età. C'è anche una predisposizione genetica al verificarsi di ipotrofia o di atrofia della mucosa (CO) dello stomaco.

Il fattore più affidabile per cui si presenta la gastrite atrofica dello stomaco è l'infezione Helicobacter pylori. È associata all'emersione di gran parte di questi gastriti. I batteri, che persistono sull'epitelio delle pareti dello stomaco, causano gastrite cronica, che, con prolungata esistenza, degenerano in un atrofo.

Questi batteri bloccano i recettori che regolano la produzione di acido cloridrico. Anche se normalmente dovrebbero arrestare l'eccessiva produzione di acido. Così, l'acidità aumentata porta all'infiammazione dei tessuti e alla morte cellulare e quando il meccanismo di rigenerazione termina, si sviluppa l'atrofia.

L'infiammazione del guscio gastrico ( gastrite ) è un fenomeno abbastanza comune. E viene trattato più velocemente di quello atrofico.

C'è anche una cosa simile a "gastrite atrofica anterica" ​​e "gastrite iperplastica atrofica".

La gastrite atrofica atroce è determinata dall'infiammazione della mucosa in una certa parte dello stomaco che entra nell'intestino e viene chiamata pyloric. Solitamente da questo dipartimento deriva il processo atrofico. Gradualmente si diffonderà nello stomaco. Nel reparto pylorico dello stomaco si nota il maggior numero di ghiandole che secernono il muco, che protegge le pareti dello stomaco. La gastrite atrofica antralica porta alla necrosi di queste ghiandole e la sostituzione del loro tessuto connettivo. Di conseguenza, la secrezione di muco viene ridotta e il compartimento è esposto ad acido.

La gastrite iperplastica atrofica si determina combina i siti di atrofia con aree di iperplasia derivanti da cellule indifferenziate della zona interessata dello stomaco e dell'antrum. I pazienti con questo tipo di gastrite sono in una zona di maggiore rischio per il carcinoma gastrico.

Sintomi di gastrite atrofica

Va notato che alcuni pazienti possono non avere sintomi di dolore. Questo è un segno molto triste. Poi indica l'inizio del processo maligno.

Caratteristici per i sintomi atrofici della gastrite sono una sensazione di pesantezza dopo aver mangiato, così come una sensazione di "pienezza" dello stomaco, che può essere accompagnata da un'eruzione con un odore spiacevole. In generale, in sé, un odore spiacevole dalla bocca distingue questo tipo di gastrite da altri. Può anche essere confuso con l'odore dei "denti marciati".

In connessione con l'immunità locale indebolita dello stomaco, si verificano frequenti avvelenamenti. Se prima dell'acido cloridrico si sono affrontati molti microrganismi patogeni, adesso le sue funzioni non sono sufficienti per questo. E che una persona sana non farà nemmeno una indulgenza dello sgabello, una persona con gastrite atrofica può causare l'avvelenamento più forte.

Con gastrite atrofica atrale, il paziente può avere bruciore di stomaco, poiché questa localizzazione della gastrite produce una quantità molto elevata di acido. Ma con forma iperplastica atrofica non esiste affatto alcun sintomo, ad eccezione del deterioramento dell'appetito e della perdita di peso.

Va anche notato che a causa del deterioramento dell'assorbimento di vitamine e minerali, l'aspetto del paziente peggiora e l'immunità diminuisce. Le unghie diventano fragili, si presentano anemia di carenza di ferro, perdita di capelli, mal di testa e vertigini .

Ci sono instabilità del cibo, l'imposizione della lingua con un rivestimento bianco spessa, rumore nell'addome e formazione di gas.

Nella diagnosi di questa malattia, l'esame endoscopico dello stomaco può aiutare molto, dove viene eseguito un esame visivo utilizzando un endoscopio seguito da un'analisi istologica della mucosa interessata. Inoltre, con l'aiuto di endoscopia si può vedere che tipo di gastrite atrofica - gastrite atrofiche atrofiche o gastrite iperplastica atrofica si sono stabilite nello stomaco; la presenza di un processo maligno; determinare il volume di acido cloridrico nello stomaco.

Ricorrere anche al metodo della gastroscopia, all'esame coprologico delle feci, alla radiografia della cavità addominale, alla diagnosi ecografica, all'analisi dell'immunoenzima del sangue.

Gastrite atrofica cronica

La gastrite cronica atrofica sembra essere una malattia precancerosa, a fronte di una tale patologia, spesso si sviluppano modifiche quali, ad esempio, la metaplasia intestinale (sostituzione epiteliale). Inoltre, la rapida crescita dell'epitelio della mucosa promuove lo sviluppo di tumori.

HG prende il posto tra le malattie "gastriche". E perché è la malattia più comune del tratto digestivo, che contribuisce allo sviluppo di ulcere e quindi tumore allo stomaco . È basato non solo sui processi infiammatori, ma anche distrofici - atrofici della mucosa, che conducono, alla fine, alla sua insufficienza. La gastrite cronica colpisce quasi la metà della popolazione dell'umanità, anche se solo il 10 per cento di essi chiedono aiuto agli specialisti. Pertanto, una tale degenerazione da gastrite cronica a gastrite atrofica cronica progredisce.

I pazienti con gastrite atrofica cronica si lamentano di una sensazione di trasfusione nello stomaco dopo aver mangiato. Il cibo per un tempo molto lungo non è digerito, che è accompagnato da processi putrefattivi nello stomaco, causando una generale ebbrezza del corpo.

Nelle prove di urina, la rilevazione di acetone può essere costante. Nelle prove del sangue si può rilevare ipoproteinemia. In questa forma di HCG, in linea di principio, il lavoro di non solo lo stomaco, ma anche l'intestino è interrotto. E in generale, la scarsa performance dello stomaco non può che influenzare il lavoro dell'intero sistema digestivo. I pazienti con HG atrofico possono soffrire di una mancanza di peso corporeo, poiché con essa vi è una forte riduzione del peso corporeo.

Il trattamento di questo tipo di gastrite è quello di rispettare una dieta rigorosa, con la nomina di preparati enzimatici, steroidi con notevole perdita di peso, la nomina di fondi per la produzione di acido cloridrico. Il medico deve prendere in considerazione l'acido PH, in modo da non peggiorare il corso della malattia. Per questo, un prerequisito è quello di prendere acido cloridrico per studiare ph.

Ma, come è stato detto prima, la prevenzione tempestiva di questa malattia è una visita tempestiva al medico ...

Gastrite focale atrofica

Questo tipo di gastriti si distingue dalle altre forme di gastrite dalla comparsa di aree atrofiche della mucosa. In altre parole, tali aree con una diminuzione del volume delle ghiandole secernenti e la loro sostituzione parziale con tessuto epiteliale.

L'atrofia delle ghiandole è la necrosi di una parte delle cellule che producono l'enzima digestivo pepsina e che partecipano anche alla produzione di un certo volume di acido cloridrico.

L'atrofia mucosa è un sito della mucosa che ha perso la sua funzione normale e viene talvolta sostituito da un tessuto connettivo o da un altro tessuto.

Questo tipo di gastrite si verifica a causa di gastrite autoimmune, e anche a causa di Helicobacter. Con gastrite autoimmune, sembrano gli anticorpi che bloccano il lavoro delle proprie ghiandole.

La sintomatologia della gastrite focale atrofica differisce poco dalle manifestazioni nella solita gastrite atrofica dello stomaco. Si può solo osservare l'avversione del paziente ai prodotti lattiero-caseari, nonché la non digeribilità di questi prodotti.

Molto spesso questo tipo di gastrite è accompagnato da enterocolite, colecistite e pancreatite , perché l'attività di altri organi digestivi si rallenta a causa della scarsa attività gastrica.

Un impegno obbligatorio e di successo del trattamento per questo tipo di gastrite è una visita tempestiva al medico che darà un rinvio per l'esame, dopo di che nominerà il trattamento giusto.

Per il trattamento di solito farmaci prescritti per migliorare la motilità gastrica, per la produzione e la secrezione di succo gastrico, fermentoterapia. In alcuni casi può essere richiesto un intervento chirurgico. Ci sono casi in cui dopo l'intervento chirurgico con successiva terapia antibiotica è stato possibile ottenere una cura permanente. Ma è comunque necessario considerare che a tale metodo è necessario ricorrere solo alle forme iniziate di gastrite focale atrofica.

Trattamento atrophic gastritis

Il metodo principale e radicale del trattamento della gastrite atrofica è la terapia farmacologica. Le tattiche del medico dovrebbero essere molto selettive, che possono presentare molte difficoltà in tal senso, perché è abbastanza difficile identificare la giusta forma di gastrite atrofica. A questo proposito, il medico affronta una scelta - dove iniziare il trattamento?

È necessario identificare la causa della malattia. Se si tratta di infezione Helicobacter pylori, è consigliabile prescrivere la terapia di eradicazione (De-nol, Wilprafen, Ammoxicina, Metronidazolo, ecc.). Quando si identifica gastrite autoimmune come conseguenza dello sviluppo di gastrite atrofica, viene impiegata la nomina di glucocorticosteroidi.

Quando si prescrive un farmaco antisecretorio, è necessario eseguire una valutazione metrica (valutazione dell'acidità). A meno di 6, sono stati prescritti inibitori della pompa protonica.

La terapia di sostituzione comprende la somministrazione di preparati di acido cloridrico (succo gastrico naturale in un dosaggio di cucchiaio da tavola con pasti fino a tre volte al giorno), pepsina Gli enzimi di acido-pepsina (compresse che contengono acido e pepsina da cui viene formato acido cloridrico) 500 mg a tre volte al giorno con abbondante acqua; Abomin è un preparato ottenuto dalla mucosa dei vitelli dell'età del latte (prendete una compressa fino a tre volte al giorno). Inoltre, viene eseguita la terapia di iniezione con le vitamine B6, B12. Obbligatorio è la nomina di gastroprotettori (Solcoseryl), agenti avvolgenti (preparazioni di alluminio e bismuto), agenti che influenzano la motilità gastrica (cisapride, domperidone, ecc.)

Eseguire la dieta con le diete №1А , con la transizione successiva ad una dieta №2 . Essi prescrivono anche l'uso di acqua medicinale e minerale Essentuki n. 4 e 17, Narzan 15 minuti prima dei pasti. Questo metodo aiuta a stimolare le ghiandole.

Prendono anche la fitoterapia (fianchi, pianta, erba di San Giovanni, funghi, ecc.) 30 minuti prima di mangiare.

Durante i periodi di remissione della gastrite atrofica, la terapia di sostituzione e la terapia stimolante sono un buon incentivo.

Dovrebbe anche concentrarsi sul fatto che nel trattamento di questa malattia dovrebbe abbandonare le cattive abitudini, come la bevanda alcolica, il fumo, in modo da non compromettere il risultato e non esacerbare la mucosa. In caso contrario, il trattamento può essere ritardato per molto tempo.