Cardiopatia ischemica


Il cuore umano è forse l'organo più vitale, poiché pompa continuamente il sangue per tutta la vita, fornendo ossigeno e nutrienti necessari a tutti i tessuti e gli organi del corpo umano. Ma dopotutto, il cuore è anche un organo, o per essere più precisi, un muscolo che ha bisogno anche di ossigeno e di vari nutrienti. Tutto il necessario per il normale funzionamento e il corretto funzionamento del muscolo cardiaco passa attraverso il flusso sanguigno, che viene effettuato lungo le arterie coronarie. E nel caso di una violazione dell'afflusso di sangue - lo sviluppo di malattia coronarica (cardiopatia ischemica).
La cardiopatia ischemica è una malattia cronica causata da insufficiente flusso di sangue al muscolo cardiaco. La fame di ossigeno o l'ischemia del cuore si sviluppa perché il sangue che fornisce ossigeno e sostanze nutritive questo corpo non passa nella quantità richiesta attraverso i vasi cardiaci (arterie coronarie e coronarie) a causa del loro blocco o costrizione. Da quanto tempo l'inedia di ossigeno del cuore, quanto rapidamente è sorto e quanto espresso, IHD è diviso in diverse forme:
- Forma aritmica di cardiopatia ischemica. A causa di insufficiente afflusso di sangue al muscolo cardiaco, si verificano disturbi del ritmo cardiaco. La fibrillazione atriale è più comune.
- Angina pectoris. Questa forma di malattia ischemica si manifesta con dolore sufficientemente grave dietro lo sterno sotto stress, sforzo fisico, eccesso di cibo.
- Infarto miocardico. In conseguenza di "fame", una certa porzione del muscolo cardiaco muore.
- Forma asintomatica di malattia ischemica. Questa forma, nonostante il "digiuno" del cuore, non mostra alcun sintomo clinico.
"Morte cardiaca improvvisa". A causa di una forte diminuzione della quantità di sangue fornita al cuore, si verifica un arresto cardiaco

Cause della malattia ischemica

Molto spesso, l'IHD si sviluppa a causa dell'arteria coronarica aterosclerosi. Sulle pareti delle arterie, in queste condizioni, si formano delle placche che restringono significativamente il lume o possono ostruire completamente i vasi sanguigni. Nelle fasi iniziali, il restringimento del lume dei vasi coronari è solitamente piuttosto piccolo e si manifesta sotto forma di angina (dolore dietro lo sterno). Se la placca formata viene distrutta, i trombi appaiono nei vasi ristretti, portando ad infarto miocardico .
Anche una delle cause del verificarsi di malattia coronarica è la formazione di coaguli di sangue nelle arterie coronarie, la cui comparsa è dovuta all'aumentata viscosità del sangue.
Meno comune è l'ischemia causata dallo spasmo delle arterie coronarie, ma senza coaguli di sangue nei vasi. Questi spasmi spesso si verificano a causa dell'autosomministrazione (senza la nomina di un medico) di vari farmaci e integratori alimentari

trattamento

La malattia ischemica è più spesso colpita da uomini in età adulta. Il compito prioritario nel trattamento di IHD è la normalizzazione del flusso sanguigno, che viene effettuato attraverso le arterie coronarie e l'eliminazione di tutti gli ostacoli che possono influenzare l'apporto della nutrizione muscolare necessaria e dell'ossigeno.
Un prerequisito per il trattamento efficace della cardiopatia coronarica è il trattamento preliminare delle malattie ( diabete mellito , ipertensione), che ha portato allo sviluppo di IHD.
La cardiologia moderna ha un arsenale veramente ampio di tutti i tipi di farmaci, la cui azione è diretta al trattamento di varie forme di IHD. Tuttavia, voglio ricordare ancora una volta che solo un cardiologo qualificato può nominare qualsiasi farmaco nella giusta disposizione e dosaggio.