mixedema


микседема фото Myxedema è una condizione patologica che si verifica a causa di un funzionamento scorretto dell'ormone tiroideo e si manifesta come segni di ipotiroidismo e sintomi clinici ipertiroidismo.

Fino a poco tempo fa, il nome della malattia come "mixedema" non era usato nelle attività pratiche degli endocrinologi e in è stato trattato più come " ipotiroidismo ". Allo stato attuale, questa condizione patologica è una forma nosologica separata, e un intero gruppo di medici di varie specialità mediche sono impegnati nel trattamento di pazienti che segnalano almeno un segno di mixedema.

Il gruppo di rischio per questa patologia è prevalentemente rappresentato da rappresentanti femminili della metà femminile, che si trovano nel periodo postmenopausale. è in questa fase marcati cambiamenti pronunciati nello stato ormonale. Nonostante questo, tra gli uomini si trova anche il mixedema, che influenza negativamente lo stato della sfera sessuale.

Cause di Myxedema

Il principale meccanismo eziopatogenetico dello sviluppo del mixedema, come forma nosologica separata, è considerato una produzione inadeguata di ormone tiroideo, che nel 90% dei casi si verifica nella forma primaria di ipotiroidismo. La forma eziopatogenetica primaria di mixedema è osservata in pazienti con varie malattie della tiroide di natura infiammatoria, maligna e autoimmune. Oggi, il tipo di gozzo epidemico, accompagnato dallo sviluppo di segni di mixedema, non viene praticamente osservato, a causa del miglioramento della qualità della nutrizione dei pazienti con l'uso di prodotti contenenti iodio.

Fino a poco tempo fa, vi era un'alta incidenza di incidenza di mixedema dopo un manuale operativo per tiroidectomia totale senza somministrazione concomitante di Thyreoidin. Allo stato attuale, questa forma eziologica di mixedema non si trova praticamente nelle attività pratiche degli endocrinologi, poiché l'associazione chirurgica dei medici ha rivisto i principi del trattamento chirurgico dei cambiamenti patologici nella ghiandola tiroidea, consistente nell'uso della resezione subtotale, invece della solita tiroidectomia. Tuttavia, in alcune situazioni, la malattia di lunga durata è accompagnata dallo sviluppo di cambiamenti fibrotici nelle strutture della ghiandola tiroidea che sono diffuse, creando così le condizioni per lo sviluppo dei sintomi del mixedema. Pathomorphologically myxedema si manifesta nella forma di sviluppo di ipoplasia e cambiamenti fibrotici dello stroma tiroideo.

Nella maggior parte dei casi, i cambiamenti mendemosi sono registrati nei casi di disturbi nell'attività delle strutture tiroidee, ma insieme a questo, i segni di questa patologia sono anche osservati in assenza di malattia di fondo. In questo caso viene stabilita la diagnosi del mixedema idiopatico.

I sintomi di mixedema

Fino a poco tempo fa, si pensava che il mixedema si sviluppasse esclusivamente in persone affette da ipotiroidismo, ma attualmente ci sono tre principali forme cliniche e di laboratorio di questa patologia: ipotiroide, ipertiroidismo e mixedema con normale stato ormonale. Manifestazioni patologiche di mixedema cominciano ad essere osservate quando in tutte le cellule nucleari del corpo umano comincia ad esserci una ridotta concentrazione di tiroxina che prende parte direttamente nel metabolismo dei tessuti.

Le manifestazioni cliniche del mixedema sono abbastanza diverse e allo stesso tempo c'è una vasta gamma di sintomi patognomonici che permettono di distinguere questa patologia da altre forme nosologiche. Va tenuto presente che in ciascun caso specifico, possono esserci diverse attività e intensità delle manifestazioni cliniche, a seconda della profondità dello squilibrio ormonale, dell'età del paziente e della presenza di patologie croniche concomitanti che aggravano il flusso di mixedema.

Il sintomo specifico più comune nel mixedema è un gonfiore generalizzato o limitato. Con il mixedema si nota un edema mucoso di consistenza elastica e densa, che li distingue dall'edema nella patologia renale o cardiaca. Tipica localizzazione della sindrome edematosa è la metà superiore del tronco, in particolare il viso e il collo. A volte la gravità della sindrome edematosa è così grande che colpisce non solo il tessuto grasso sottocutaneo, ma anche le strutture interne (corde vocali, anelli tracheali). L'edema intensivo è accompagnato da una violazione della sonorità della parola, difficoltà nella respirazione e nella deglutizione del cibo solido. Le coperture della pelle nella proiezione delle parti alterate del corpo acquisiscono anche un carattere alterato, marcata secchezza della pelle, fragilità dei capelli e delle unghie.

Segni di danno alle strutture del sistema nervoso centrale nei pazienti con mixedema è l'emergere di mal di testa persistente che non hanno una chiara localizzazione, parestesie, violazioni di tutti i tipi di sensibilità e disturbi mentali. Un tipico segno di mixedema è lo sviluppo di una propensione all'umore depressivo e all'oppressione generale della coscienza del paziente.

Poiché la disfunzione della ghiandola tiroidea si riflette nello stato di tutti gli organi e sistemi del corpo umano, il mixedema ha anche un effetto dannoso sulla struttura del sistema cardiovascolare. Questi cambiamenti si manifestano nello sviluppo di focolai distrofici del muscolo cardiaco, sclerosi coronarica e disturbi cardiodemodinamici in generale.

In una situazione in cui il mixedema è accompagnato da una marcata diminuzione della produzione di ormoni tiroidei, i sintomi del paziente sono caratteristici dello stato ipotiroideo. Le manifestazioni iniziali di questa condizione patologica sono la ridotta capacità di lavorare, la sonnolenza, l'incapacità di svolgere il solito lavoro fisico. I pazienti con mixedema spesso lamentano mancanza di appetito, compromissione della funzione intestinale, una costante sensazione di brividi e la comparsa di dolori muscolari, nonché rigidità nella proiezione di articolazioni grandi e piccole.

Le caratteristiche caratteristiche del mixedema nei bambini piccoli, come una violazione della ghiandola tiroidea, influiscono in modo estremamente negativo non solo sul piano fisico, ma anche sullo sviluppo intellettuale-mnestico del bambino. Oltre al ritardo nello sviluppo mentale, i bambini con segni di genesi congenita di mixedema possono essere osservati anomalie dello sviluppo lordo sotto forma di sordità e dumbness congenita, nanismo e parti sproporzionate del corpo.

La maggior parte dei pazienti affetti da mixedema nota una violazione del sistema intestinale e urinario, manifestata nell'aspetto di propensione alla stitichezza, ritenzione della minzione e sudorazione. Nonostante una diminuzione dell'appetito, i pazienti affetti da mixedema hanno un rapido aumento di peso, che non può essere corretto con l'esercizio e la dieta. L'influenza dei cambiamenti mixedematosi sul sistema sessuale delle donne è una violazione della regolarità del ciclo mestruale, così come lo sviluppo dell'infertilità secondaria.

Il lungo decorso della malattia è accompagnato dallo sviluppo di un coma con un alto tasso di mortalità superiore all'80%. Lo sviluppo del coma contribuisce all'assunzione di alcuni gruppi di farmaci (gruppo di farmaci psicotropi di neurolettici), ipotermia. I segni dello sviluppo di coma su uno sfondo di mixedema sono una brusca diminuzione della risposta globale alla temperatura, disturbi respiratori e la presenza di versamento pleurico, ostruzione intestinale e insufficienza renale acuta. I pazienti con questa gravità di condizione sono immediatamente ospedalizzati per il trattamento chirurgico.

Una forma clinica separata di mixedema da laboratorio è pre-tyibiale, il cui verificarsi è accompagnato da un'eccessiva produzione di ormoni tiroidei. L'emergere di questa patologia è più spesso influenzato dalle donne nel periodo climaterico e in tutti i casi in questa categoria di pazienti c'è un aumento del titolo anticorpale alla tireoglobulina. Il mixedema prestiale è accompagnato dallo sviluppo di cambiamenti caratteristici che consentono al medico esperto di stabilire la diagnosi corretta già all'ispezione visiva primaria.

All'inizio delle manifestazioni cliniche della forma pre-batterica del mixedema, i sintomi dei disturbi della pelle predominano nella forma della comparsa di aree iperpigmentate, focolai di immobilizzazione e macerazione della pelle, aventi dimensioni limitate e localizzazione tipica nella proiezione della superficie anteriore di uno o di entrambi gli stinchi. In futuro, le aree iperpigmentate si fondono in un singolo eritema colato, e la pelle diventa più densa, rispetto alle aree confinanti invariate. Nel grasso sottocutaneo si accumula una grande quantità di substrato mucoso, a causa della quale vi è marcato edema delle sezioni distali degli arti inferiori della struttura densa. Oltre ai cambiamenti caratteristici della pelle, nel luogo di localizzazione dell'edema c'è una violazione della crescita dei capelli.

Diagnosi di Myxedema

Se vi è il sospetto di avere un mixedema, il paziente deve essere indirizzato alla definizione della malattia di fondo, che è stato il provocatore dello sviluppo dei cambiamenti mixematici. Come tali misure, viene utilizzato uno screening di laboratorio sullo stato ormonale del paziente con rilevazione obbligatoria del livello di ormoni prodotto dalla ghiandola tiroidea.

Come metodi strumentali di visualizzazione della ghiandola tiroidea, si consiglia di utilizzare la scansione ad ultrasuoni, che consente di rilevare cambiamenti focali e diffusi nel tessuto ghiandolare.

La rilevazione della lesione nodulare del tessuto tiroideo di qualsiasi localizzazione deve essere completata dalla puntura del neoplasma con successivo esame istologico del puntato.

Trattamento di mixedema

Tutte le forme cliniche di mixedema sono soggette a trattamento patogenetico con farmaci sostitutivi. Già durante il primo giorno di terapia sostitutiva, i pazienti notano un significativo miglioramento del loro stato di salute, che consiste nel livellare le manifestazioni dell'ipotiroidismo.

Come farmaco di scelta per la terapia sostitutiva, la tiroideina viene somministrata ad una dose giornaliera di 0,3 grammi per via orale. Questa terapia appartiene alla categoria della sazietà e al raggiungimento della normalizzazione del metabolismo basale, si raccomanda di trasferire i pazienti ai dosaggi di mantenimento del farmaco. È necessario tenere conto del fatto che il miglioramento delle condizioni del paziente, nonché la normalizzazione degli indicatori di laboratorio, non è un criterio per fermare l'uso di farmaci per terapia sostitutiva, poiché il mixedema è una malattia progressiva cronica che richiede una correzione permanente. La peculiarità della terapia ormonale con mixedema è la sua innocuità assoluta e l'assenza di tossicodipendenza.

La titolazione di una dose di tiroide è la situazione più difficile per un endocrinologo, poiché l'uso di alte dosi del farmaco può portare a conseguenze catastrofiche per l'attività delle strutture cardiovascolari (sindrome del dolore anginoso, dilatazione acuta delle cavità cardiache e improvvisa insufficienza coronarica ).

La prognosi con mixedema non può essere considerata favorevole in nessuna condizione, poiché il recupero assoluto del paziente non si verifica mai. Tuttavia, l'assunzione costante di farmaci ormonali può prevenire possibili complicazioni. La forma congenita del mixedema è caratterizzata da un decorso sfavorevole e da una prognosi riguardante la normale attività della vita.

Nella forma prebatterica del mixedema, prima di tutto, utilizzare un trattamento locale (unguento glucocorticoide tipo Triderm), eliminando le manifestazioni cutanee di mixedema.