Oxacillina: istruzioni per l'uso


Prima di acquistare la droga Oxacillin, è necessario leggere attentamente le istruzioni per l'uso, i metodi di applicazione e il dosaggio, nonché altre informazioni utili sul farmaco Oksazilina. Sul sito "Enciclopedia delle malattie" troverete tutte le informazioni necessarie: istruzioni per un uso corretto, dosaggi raccomandati, controindicazioni, nonché recensioni dei pazienti che hanno già usato questo farmaco.

Nome internazionale: Oxacillin (Oxacillin)

Affiliazione del gruppo: penicillina semi-sintetica, antibiotico

Descrizione del principio attivo (INN): Oxacillina

Composizione e forma di rilascio

Polvere per preparazione di soluzione per somministrazione intramuscolare e endovenosa: igroscopico, bianco o quasi bianco (in bottiglie, 1, 5, 10 o 50 bottiglie in un bundle di cartone);

Polvere per la preparazione di soluzione per somministrazione intramuscolare: igroscopico, bianco o quasi bianco (in flaconcini, 1, 5 o 10 bottiglie in un bundle di cartone);

Tavolette (10 pezzi ciascuno in confezioni, 2 confezioni in un pacco di cartone, 20 in vasi di vetro scuro, 1 in un pacco di cartone).

Nella composizione di 1 flacone con polvere per la preparazione della soluzione per / m e / o all'introduzione della sostanza attiva: oxacillina - 0,25, 0,5 o 1 g (sotto forma di sale sodico).

La composizione di 1 flacone con polvere per la preparazione di una soluzione per l'introduzione / m comprende la sostanza attiva: oxacillina - 0,25 o 0,5 g (sotto forma di sale sodico).

Il principio attivo è incluso nella composizione di 1 compressa: ossacillina di sodio - 0,25 g.

Oxacillina - azione farmacologica

L'ossacilina è un antibiotico battericida proveniente dal gruppo di penicilline semi-sintetiche che è resistente all'azione della penicillinasi. Questo farmaco blocca la sintesi della parete cellulare batterica distruggendo le fasi tardive della sintesi peptidoglicica (impedisce la formazione di legami peptidici inibendo la transpeptidasi), provoca la lisi delle cellule batteriche fissili.

L'ossacilina è attiva contro i microrganismi gram-positivi: Staphylococcus spp. (comprese quelle che producono penicillinasi), Streptococcus spp., incl. Streptococcus pneumoniae, Corynebacterium diphtheriae, Bacillus anthracis, bacchette anaerobiche di formazione di spore, cocci Gram-negativi (Neisseria gonorrhoeae, Neisseria meningitidis), Actinomyces spp., Treponema spp. È inattivo rispetto alla maggior parte dei batteri gram-negativi, rickettsia, virus, protozoi, funghi. La sostenibilità si sviluppa lentamente.

Oxacillina - Indicazioni per l'uso

Malattie infettive causate da microrganismi gram-positivi che producono e non producono penicillinasi ( sepsi , ascessi, flegmoni , colecistite, pyelite , cistite , osteomielite , postoperatorie, infezioni da ferite, infezioni da infiammazioni, endocardite batterica, meningite , sinusite).

Applicazione in gravidanza e allattamento

L'uso dell'ossacillina in gravidanza è possibile solo se la prestazione prevista per la madre supera il potenziale rischio per il feto.

Se necessario, l'uso durante l'allattamento dovrebbe interrompere l'allattamento al seno.

Oxacillina - Controindicazioni

Ipersensibilità, incl. ad altri antibiotici beta-lattamici.

Con cautela si dovrebbe prendere una storia di reazioni allergiche e / o asma bronchiale , insufficienza renale cronica, enterocolite sullo sfondo di antibiotici (nella storia), durante la gravidanza e l'allattamento.

Oxacillin - Effetti collaterali

• reazioni allergiche (prurito cutaneo, orticaria , meno angioedema, broncospasmo, in rari casi, shock anafilattico , eosinofilia ), dispepsia (nausea, vomito, diarrea);

• enterocolite pseudomembranosa, candidiasi della cavità orale, candidiasi vaginale ;

• Effetto epatotossico - si sviluppa spesso a una dose superiore a 6 g / die (ipertermia, nausea, vomito, sclerosi o pelle cutanea, attività aumentata di transaminasi "fegato");

• Hematuria, proteinuria, nefrite interstiziale.

Con il / nell'introduzione - tromboflebiti .

Oxacillin - Dosaggio e somministrazione

All'interno, in / in, / m. All'interno, 1 ora prima dei pasti o 2-3 ore dopo aver mangiato. La dose singola per adulti e bambini di età superiore ai 6 anni è di 0,25-0,5 g (fino a 1 g), giornalmente - 3 g. In infezioni gravi, le dosi sono aumentate a 6-8 g / die (dose giornaliera divisa in 4-6 ricevimenti).

Bambini neonati e prematuri - 0,09-0,15 g / kg / die, bambini sotto i 3 mesi - 0,2 g / kg / die, da 3 mesi a 2 anni - 1 g / giorno, da 2 a 6 anni - 2 g / d. Durata del trattamento - 7-10 giorni, con malattie gravi - 2-3 settimane o più. In / m e / o: neonati e neonati prematuri - 20-40 mg / kg / die, bambini sotto i 3 mesi - 0,06-0,08 g / kg / giorno, da 3 mesi a 2 anni - 1 g / da 2 a 6 anni - 2 g / die, oltre 6 anni e adulti - 2-4 g / die.

Nella preparazione di soluzioni per iniezioni endovenose si aggiunge 0,5 ml alla fiala da 0,25 g e da 0,5 g - 3 ml di acqua per iniezione.

Durante la preparazione di soluzioni destinate alla somministrazione endovenosa ogni 0,25-0,5 g viene sciolto in 5 ml di acqua per iniezione o soluzione al 0,9% di NaCl e iniettato lentamente, per 5-10 minuti.

Per la somministrazione di goccia di oxacillina, il sale sodico è sciolto in soluzione NaCl o 0,9% o in una soluzione di dextrose al 5% a una concentrazione di 0,5-2 mg / ml e iniettata per 1-2 ore ad una velocità di 60-100 cap / min. La durata del trattamento è di solito 7-10 giorni. In forme gravi della malattia (sepsi, endocardite settica, ecc.) Il trattamento può durare 2-3 settimane o più.

Oxacillina - Istruzioni speciali

Durante la gravidanza e l'allattamento, sono prescritti solo per indicazioni "vitali". Se è necessario prescrivere il farmaco durante l'allattamento, l'allattamento al seno dovrebbe essere interrotto.

Non è opportuno utilizzare in infezioni causate da microrganismi sensibili alla benzilpenicillina.

Interazione con i medicinali

Aumenta la tossicità del metotrexato (concorrenza per la secrezione tubulare); può essere necessario aumentare le dosi di folinato di calcio (antidoto di antagonisti dell'acido folico) e il suo uso più lungo.

La combinazione di ampicillina o benzilpenicillina con l'ossacillina è razionale, in quanto quest'ultima, sopprimendo l'attività della penicillinasi, riduce quindi la distruzione di ampicillina e benzilpenicillina. Lo spettro di azione con questa combinazione diventa più ampia.

È necessario evitare l'uso congiunto con altri farmaci che hanno un effetto epatotossico. Non si raccomanda di prescrivere contemporaneamente con antibiotici batteriostatici (diminuzione dell'efficacia). Farmaci che bloccano la secrezione tubulare, aumentano la concentrazione di ossacillina nel sangue. Antacidi e farmaci lassativi riducono l'assorbimento del farmaco dal tratto digestivo.

Oxacillin analoghi

Non esistono analogo strutturale a questo farmaco, tuttavia esistono preparazioni contenenti l'ossacillina del principio attivo in combinazione con altri componenti: Oxamp, Oxamp-sodium, Ampiox, sale sodico di Oxacillin, Oksamsar.

Condizioni di stoccaggio e durata

Conservare in un luogo buio ad una temperatura non superiore a 25 ° C. Periodo di validità - 2 anni.

Vogliamo prestare particolare attenzione al fatto che la descrizione del farmaco Oksatsillin è presentata solo a fini informativi! Per informazioni più precise e dettagliate sul farmaco Oksatsillin, si prega di fare riferimento esclusivamente all'annotazione del produttore! Non auto-medicare! Dovresti consultare un medico prima di iniziare il farmaco!