Verruche genitali


Le verruche genitali (verruche genitali, verruche appuntite) sono un virus trasmesso sessualmente, caratterizzato dalla comparsa di verruche morbide morbide di colore corporeo sulla pelle del perineo e dei genitali esterni. Le verruche genitali richiedono и пр.) un trattamento adeguato di qualità, spesso accompagnato da altre malattie sessualmente trasmissibili (ureaplasmosi, tricomoniasi, clamidia , ecc.)

Le cause dei verruche genitali

Fino ad oggi esistono circa un centinaio di tipi di papillomavirus umano, di cui circa quaranta sono trasmessi sessualmente. L'agente causale delle verruche genitali si riferisce ad uno dei tipi di HPV (la famiglia di papavirus). Le verruche genitali sono causate da 6 e 11 tipi di papillomavirus umano (HPV). Nella maggior parte dei casi, l'infezione con questa malattia si verifica sessualmente e spesso si verifica asintomaticamente. Essendo nel corpo umano nello stato latente, il papillomavirus umano viene attivato solo se ci sono fattori favorevoli (al momento della riduzione per qualche motivo la difesa immunitaria). Lo sviluppo delle verruche genitali è favorito dai seguenti stimoli locali: gravidanza; scarico dall'uretra, dalla vagina e dal retto; congestione di smegma, macerazione.

. Nel sondaggio, le verruche genitali sono rilevate nel 70% dei casi in entrambi i partner sessuali e spesso sono combinati con altre malattie sessualmente trasmissibili . . Nella maggior parte dei casi, le verruche genitali tendono ad essere benigne, ma a volte sono degenerate in carcinoma . Per questo motivo, per prevenire il cancro, le verruche genitali, a prescindere dalla loro posizione, forma e dimensione, sono sempre soggette alla rimozione, specialmente perché la guarigione da questa malattia non viene mai osservata.

Le verruche genitali si verificano ugualmente spesso nelle persone di entrambi i sessi, portando una vita sessuale attiva (di solito tra i 20 ei 25 anni). Il periodo di incubazione di questa malattia varia da tre settimane a nove mesi ed è in media circa tre mesi

Sintomi di verruche genitali

Nella maggior parte dei casi, le verruche genitali tendono a sembrare piccoli tumori che siedono su un fusto corto o filo sottile e somigliano a un pettine o al cavolfiore. I dati dell'educazione possono essere sia pluri che singoli e in alcuni casi (più spesso nelle donne) possono raggiungere dimensioni piuttosto grandi. La principale localizzazione delle verruche genitali è la zona dell'ano, del perineo e dei genitali. A seconda della posizione, i dati di formazione possono essere rossi, rosa pallida o carne colorata. Se non si osserva igiene o irritazione delle verruche genitali, vengono macerati, erosi e in alcuni casi persino ulcerati mediante la secrezione di un purulento scarico con un odore spiacevole

I condilomi puntati negli uomini sono principalmente localizzati sulla testa e sul collo del pene gigante, sul prepuzio; nella zona dell'uscita dell'uretra, e in alcuni casi anche nel canale stesso. Nella regione perianale (area anusa) le verruche genitali si trovano più spesso negli omosessuali, ma possono anche essere in uomini eterosessuali

I condilomi puntati nelle donne più spesso colpiscono la piccola e grande labia, l'adesione posteriore del labbro; meno spesso - la cervice e le pareti della vagina. Le lesioni isolate con queste formazioni della cervice e l'apertura esterna dell'uretra sono estremamente rare. Con il sesso anale e orale, l'area dell'ano e dell'orofaringa è influenzata.

I pazienti con questa malattia si lamentano di sensazioni di dolore di natura incerta nell'area genitale e nell'addome inferiore, nonché sensazioni sgradevoli durante l'urinazione

Complicanze genitali dei verruche

- Dall'attrito costante sulla biancheria intima, i condylomi possono cadere, e al loro posto si formano ulcere emorragiche estremamente dolorose

- In assenza di un trattamento tempestivo, le verruche genitali sono inclini alla suppurazione

- La mancanza di trattamento porta alla formazione di sempre più verruche. A volte si verifica il fatto che nei casi particolarmente trascurati nell'area genitale il paziente non vede più un pezzo di pelle sana

- A causa del prolungato corso dell'infezione del papillomavirus dei genitali, c'è una forte riduzione dell'immunità, che comporta la suscettibilità di una persona a qualsiasi malattia infettiva. Nel caso in cui il paziente ha già una malattia infiammatoria cronica (in particolare gli organi pelvici), è necessariamente aggravato

- Ci sono casi noti di creme genitali in atto di lesioni cancerose

Trattamento delle verruche genitali

Purtroppo, finora, non esiste alcuna droga specifica che possa distruggere l'agente causale dell'infezione del papillomavirus dei genitali, per cui il trattamento è limitato alla terapia immunosoppressiva e alla rimozione locale delle verruche genitali. L'efficacia della maggior parte dei metodi esistenti di trattamento è del 70%, mentre la frequenza di recidiva supera il 25%.

: Metodi di trattamento delle verruche genitali :

. - Laser terapia . Questo metodo consiste nell'effetto sul condiloma di un fascio diretto di fasci laser, sotto l'influenza del quale il tessuto del condyloma si evapora e al suo posto rimane una crosta (crosta secca). Sette giorni dopo la terapia laser, il recupero viene

. - Diatermocoagulazione . Questo metodo di trattamento consiste nell'azione di un coltello ad elettroni o ad alte temperature di radiazioni ad alta frequenza. L'uso di questo metodo richiede l'applicazione obbligatoria dell'anestesia locale. Nella maggior parte dei casi, una settimana dopo questo tipo di trattamento, il paziente torna a una vita sessuale completa

. - Trattamento con prescrizione, in cui sono presenti acidi concentrati . Molto spesso dopo solo un'applicazione in loco di verruche genitali rimane solo una piccola scabbia, che a sua volta scompare dopo qualche giorno

. - Crioterapia . Questo metodo di trattamento consiste nel rimuovere le verruche genitali con azoto liquido. Una piccola quantità di questa sostanza viene applicata al condyloma congelandola, esponendo il suo contenuto proteico alla distruzione. Dopo questa procedura, il condiloma presto scompare da solo, lasciando dietro una piccola ferita, che in genere guarisce in una o due settimane. Questo metodo è considerato abbastanza conveniente e sicuro.