Sindrome dopo l'epatite: sintomi, trattamento


постгепатитный синдром La sindrome post-epatite (l'ittero post-appetito, l'iperbilirubinemia post-epatite) è un complesso di sintomi caratterizzati da una lieve hyperbilirubinemia residua con un contenuto sovraimensionato di iperbilirubinemia libera (indiretta) nel sangue. Si trova in alcuni pazienti recuperati con epatite virale acuta senza segni di altri cambiamenti morfologici e funzionali nel fegato

Sintomi della sindrome da epatite post-epatite

In alcuni casi, i pazienti sperimentano una stanchezza rapida, una dispepsia minore e una debolezza generale. Nella maggior parte dei casi, il fegato è di dimensioni accettabili (con palpazione indolore e morbido), a volte può essere leggermente ingrandito. Dopo poche settimane (a volte mesi), i sintomi scompaiono completamente

Trattamento della sindrome post-epatite

I pazienti affetti da questa sindrome non hanno bisogno. Si raccomanda di prendere preparazioni di cologgia leggera (acqua minerale, estratto di gambo di granturco, ecc.), Oltre ad assumere complessi vitaminici. Non è auspicabile condurre procedure elettriche e termiche sul fegato. È inoltre necessario aderire alla dieta obbligatoria, che consiste nell'esclusione di alcol, piatti grassi e speziati dalla razza.

La capacità lavorativa dei pazienti è preservata, tuttavia, se possibile, è necessario limitare i carichi fisici e nervosi.