Cause di allergie


причины аллергии фото La maggior parte dei ricercatori di questo problema tende a credere che le cause di allergie sottostanti siano certe disfunzioni nell'adeguato funzionamento del sistema gastrointestinale, disturbi immunitari e varie infezioni.

Durante tutta la giornata, ogni persona affronta più di un centinaio di allergeni alimentari, e di solito, senza alcun danno alla salute. Tuttavia, con l'infiammazione dell'intestino, la disbacteriosi, la cattiva digestione e in caso di sovraesposizione, il rischio di sviluppare una reazione allergica è notevolmente aumentato. Ciò suggerisce che la malattia nasce quando c'è una certa patologia gastrointestinale nel corpo.

Soffrendo da lacrimazione, prurito e naso che cola, la maggior parte delle persone non crede neppure che la causa di questa sintomatologia allergica sia spesso nascosta nelle vicine cose quotidiane della casa. Un allergene può essere una compressa di aspirina, un rametto di aneto verde o un cappotto di un gatto. Tutto questo, come molti altri allergeni, può provocare una febbre da fieno o febbre da fieno, orticaria o innescare un attacco di un freddo forte.

L'elenco di tutti gli allergeni noti oggi è un'idea vana, in quanto una persona reagisce bruscamente al polline del fiore, l'altra alla carne di pollo, la terza a casa, e nei primi due la polvere non provoca reazioni allergiche a causa del fatto che le cause di allergia dipenderà in gran parte l'intolleranza individuale di una persona di una particolare sostanza.

Gli allergeni che innescano le reazioni allergiche entrano nel corpo in vari modi - con iniezioni (per via endovenosa, intramuscolare, sottocutanea), attraverso il tratto respiratorio, la pelle e la bocca. La sintomatologia delle reazioni allergiche è molto diversa, in quanto gli allergeni possono danneggiare assolutamente qualsiasi organo. Nel processo doloroso sono spesso coinvolti organi respiratori, che si manifestano con l'asma bronchiale, l'infiammazione dei seni paranasali, una rinite allergica. Spesso ci sono reazioni dalla pelle, dalle mucose e dagli occhi. Le lesioni allergiche del tratto gastrointestinale ( colite , gastrite allergica, ecc.), Sistema nervoso, nonché vasi e cuore ( emicrania , vasculite, miocardite) si osservano meno frequentemente.

Gli allergeni sono condizionati condionalmente in due gruppi: autoallergeni o endoallergeni (formati nel corpo in caso di danneggiamento dei propri tessuti) e di esoallergeni (entrare nel corpo dall'esterno). Per esempio, gli endoallergeni si formano in caso di ustioni gravi, quando il tessuto sottocutaneo e la pelle stessa cambiano tanto che il loro organismo li prende per i tessuti stranieri, che provoca lo sviluppo di una reazione allergica. Gli esoallergeni sono divisi in sottogruppi: polline; casa o famiglia; allergeni batterici; allergeni contenuti nei detergenti e nei cosmetici; allergeni medicinali.

Gli allergeni delle famiglie sono forse più diffusi. Queste includono la polvere domestica, le piume degli uccelli e dei capelli animali, le spore di funghi di muffa, ecc. Le copertine chitinose di vari insetti, dalle farfalle ordinarie, agli scarafaggi, alle mosche, ai pidocchi e ai letti, hanno proprietà allergeniche potenzialmente pericolose. L'allergia ai peli animali è di solito selettiva e la sensibilità aumentata è osservata esclusivamente per una specie di animali, ma molto raramente, ma ancora, c'è una cosiddetta allergia polivalente, manifestata da una maggiore sensibilità a diversi allergeni in una sola volta. Nessun allergeni meno gravi sono le piume e la lanugine degli uccelli, spesso ripieni di letti e cuscini di piume, causando così asma e rash cutanei in persone sensibili. I medici in tali casi invece di piume e di liquidi suggeriscono la lanugine di piante oi riempitivi artificiali.

Oltre alle piume e alle lane degli animali, gli allergeni di inalazione comprendono pezzi microscopici a bordo di forfora e saliva secca degli animali. Anche i funghi e le loro spore appartengono a questo sottogruppo di allergeni, poiché sono molto leggeri e trasportati dal vento su lunghe distanze. Entrando nel tratto respiratorio, le spore fungine possono causare una rinite allergica e asma bronchiale

Cause di allergia batterica

In natura, ci sono allergeni batterici. Ad esempio, una persona sviluppa un ascesso del dente o una infiammazione cronica purulenta dell'orecchio medio. I microbi che causano questo processo producono sostanze particolari, alle quali il corpo reagisce con maggiore sensibilità. Ciò suggerisce che una persona con infiammazione cronica purulenta dell'orecchio può sviluppare ulteriormente eczema cutaneo e asma bronchiale . Da ciò segue la conclusione - per ridurre il rischio di sviluppare allergie può essere sbarazzarsi di infezioni croniche

Cause di un'allergia della droga

È stato dimostrato sperimentalmente e stabilito con fermezza che le reazioni allergiche acute sono in grado di causare sostanze chimiche a basso tenore di molecole, o cosiddetti allergeni medicinali. Entrare nel corpo, sulla pelle e sulle mucose, le sostanze medicinali possono causare reazioni allergiche del tipo anticorpale. Sulla pelle del paziente compariscono tasche di rash, a seconda della distribuzione e della natura di cui si può parlare di orticaria, eczema, tossicità, dermatite allergica o semplice dermatite da contatto.

Le cause di allergia ai medicinali si trovano in disturbi generali della reattività dell'organismo. Allo stesso tempo, si possono osservare disturbi funzionali del sistema nervoso, spesso associati a disturbi ormonali. I cambiamenti nella reattività dell'organismo causano diversi fattori emotivi che agiscono come uno stimolo specifico attraverso i sistemi endocrini e nervosi (fatica, lesioni mentali e nervose, ecc.) Contro le quali si verificano reazioni allergiche.

L'allergia al farmaco richiede solitamente una certa quantità di tempo per il suo sviluppo, quindi spesso si manifesta quando il farmaco viene provocato nuovamente. Una reazione più grave e grave si verifica nelle persone che hanno avuto malattie allergiche o eczemi in passato. La reazione allergica si manifesta con sintomi del sistema nervoso, degli organi interni e delle eruzioni cutanee. Spesso questo complesso sintomo complesso è chiamato una malattia medica

Cause di allergia alimentare

Gli allergeni alimentari sufficientemente diffusi sono uova, che alcune persone molto sensibili sviluppano eruzioni cutanee e spesso vomitano la nausea. Inoltre, le allergie di questa specie possono essere causate dai seguenti alimenti: caviale, frutti di mare, fragole, cioccolato, formaggio, latte, ecc. Spesso una persona ha una maggiore suscettibilità a diversi alimenti

Cause di allergia al polline

Gli allergeni del polline sono pollini di varie piante fiorite, alberi, cespugli, erbe e fiori. Il polline di alcuni fiori e piante viene trasportato a grandi distanze da vari insetti e il polline degli altri viene trasportato per centinaia di chilometri dal solito vento.

A volte, l' impollinazione ( allergia al polline ) è veramente massiccia, che può essere paragonata all'epidemia di influenza. Ciò avviene solitamente alla fine dell'estate e in autunno durante la fioritura stagionale dell'ambrosia. La maggior parte degli allergeni del polline influenza il tratto respiratorio e gli occhi. Un po 'meno spesso si sviluppano eruzioni cutanee. Gli allergeni di polline sono una delle principali cause di allergie

La causa dell'allergia del bambino

Le ragioni per lo sviluppo di questo tipo di reazione allergica sono molti, uno dei quali è il fallimento di una madre futura durante la gravidanza di dieta ipoallergenica. Le donne che si aspettano un bambino si consigliano di astenersi dall'uso di allergeni classici (caffè, agrumi, cioccolato ecc.) Per tutta la durata della loro gravidanza in modo che dopo la nascita il bambino non dovrebbe avere problemi. Tuttavia, non tutte le madri future per nove mesi sono in grado di sacrificare le loro abitudini e interessi per la salute futura del bambino. Ecco perché se durante una gravidanza mamma mangiava arance, uova e bevuto caffè, il bambino potrebbe avere un'allergia a questi alimenti. Se la gravidanza di una donna è stata oscurata da una malattia e per esempio è stata trattata con antibiotici, gli anticorpi di questo farmaco saranno necessariamente trasmessi al feto

Cause della propria allergia

Nel corpo di ogni persona contiene allergeni del proprio organismo - endoallergeni. Alcuni tessuti del corpo umano (la materia grigia del cervello, i tessuti dei testicoli, la ghiandola tiroide e la lente) nel processo di sviluppo dall'apparato responsabile delle reazioni immunologiche si sono rivelate isolate. A causa di ciò, i suddetti tessuti sono una sorta di stimoli per la difesa immunitaria, che porta allo sviluppo di anticorpi contro di loro.

Inoltre, in caso di danni ai tessuti corporei dal processo infiammatorio, dalle radiazioni o dalle sostanze chimiche, i tessuti già alterati del corpo diventano allergeni o cosiddetti autoallergeni. In questo caso, il sistema immunitario riconosce i propri tessuti estranei e produce anticorpi contro di loro, che si manifesta nello sviluppo di una reazione allergica.