Asma cardiaco

сердечная астма фото L'asma cardiaca (cardiaca) è una grave sindrome clinica, che è l'apparenza di attacchi improvvisi di soffocamento. La ragione principale per un attacco di asma cardiaca è una violazione del cuore sinistro (ventricolo sinistro acuto insufficienza), che si verifica più spesso sullo sfondo del corso delle malattie del sistema circolatorio.

L'asma cardiaco è caratterizzato da una diminuzione delle prestazioni del miocardio e, di conseguenza, di condizioni stagnanti nel piccolo cerchio della circolazione. Quest'ultima causa disordini acuti nei sistemi respiratori e circolatori. Il gruppo di rischio comprende persone di età superiore ai 60 anni, ma l'apparizione di crisi epilettiche in una giovane età è possibile, come recentemente c'è stata una tendenza verso un aumento dell'incidenza di malattie cardiovascolari tra i giovani.

Cause cardiache di asma

Le cause determinanti di questa sindrome sono fallimento ventricolare sinistro acuto, stenosi mitralica (restringimento della valvola mitrale), insufficienza aortica. Il deterioramento del ventricolo sinistro porta ad un edema interstiziale dei polmoni che provoca disturbi nel processo di scambio di gas nei polmoni. C'è la mancanza di respiro, ci sono casi di sviluppo di broncospasmo reflex, che aggravano anche il processo di respirazione. Le disturbi nel lavoro del cuore sinistro possono essere causate dalla presenza di un trombo intra-atriale o di un mixoma (tumore intracavitario del cuore).

Questi processi patologici di solito compaiono con qualsiasi malattia del sistema circolatorio: miocardite, sindrome coronarica acuta, malattia aortica, cardiomiopatia postpartum, ipertensione, aritmia , cardiosclerosi, aneurisma cardiace. miocardio del ventricolo sinistro (quindi il suo overstrain, ad esempio, nel caso del feocromocitoma).

Il rischio di rilevare un attacco di asma cardiaco è presente con un aumento del volume di circolazione del sangue (febbre, attività fisica), il volume del sangue circolante (l'ingestione di una grande quantità di fluido nel corpo umano, durante la gravidanza ), con il paziente in posizione sdraiata e con un forte disturbo emotivo. In tutti i casi, il flusso di sangue ai polmoni aumenta. Prima dell'attacco, i pazienti spesso sentono disagio nell'area della cassa sotto forma di costrizione, si sente la palpitazione, è possibile una tosse.

Alcune cause non cardiache sono anche responsabili dello sviluppo dell'asma cardiaco: malattie infettive (polmonite, setticemia), disturbi circolatori acuti nel cervello, glomerulonefrite acuta (malattie renali), grave dipendenza da sostanze psicoattive, asma bronchiale . L'attacco può svilupparsi come complicazione postoperatoria.

Sintomi cardiaci di asma

I principali segni dell'asma cardiaco durante la veglia sono la mancanza di respiro, tosse, sensazione di tenuta nel petto durante un lavoro fisico minore, con tensione nervosa o sovraesposizione, accettazione di una posizione orizzontale.

Tuttavia, nella maggior parte dei casi, un attacco di asma cardiaca cattura una persona a sorpresa di notte, perché durante l'ammissione la regolazione adrenergica è indebolita e il flusso di sangue ai polmoni aumenta. Il paziente si sveglia dalla mancanza di aria, aumenta la dispnea, che si fa soffocare. C'è una tosse secca con la separazione di un ulteriore espettorato o sputato di una macchia rosa con vena sanguigna. Il tasso respiratorio aumenta - il numero di movimenti respiratori è di 40-60 / min. ad una velocità di circa 20 / min.

Con un attacco di asma cardiaca, una persona è costretta a prendere una posizione verticale, seduta sul letto, a seguito di questa diminuzione della dispnea d'azione (orthopnea), che porta qualche sollievo a una persona. Respirazione di un paziente attraverso la bocca, il parlare è difficile. Nei polmoni si riscontrano rumori asciutti con fischietti (nel caso del broncospasmo), respiro umido finemente frizzante (quando si ascolta la regione sottoscapolare, si schiudono su entrambi i lati o solo sul lato destro).

L'ausculazione del cuore diventa un processo che richiede tempo, come quando si ascolta ci sono rumori e rumori. Tuttavia, quando si ascolta si può scoprire la sordità nei toni del cuore, singole zigrinature o ralle di specie sparse. È possibile identificare i segni di una malattia di primo piano (guasto delle valvole valvolari, valvole aortiche, disturbi del ritmo cardiaco). L'esame radiografico del torace rileverà i segni di sangue stagnante nelle vene e eccessivo sangue nel piccolo cerchio della circolazione. Campi polmonari trasparenti, le radici dei polmoni possono essere ingrandite e sfocate sulla radiografia.

Un risveglio improvviso dovuto ad un attacco provoca il paziente ad entusiasmarsi, ansioso, panico, crescendo nella paura della morte. Pertanto, spesso i pazienti con asma cardiaco sono caratterizzati da un comportamento inadeguato, che complicano il processo di fornire loro il primo soccorso. L'ispezione del paziente consente di rilevare la cianosi nel triangolo nasolabiale, la cianosi delle phalanges delle dita, un aumento della pressione arteriosa diastolica, la tachicardia.

L'attacco dell'asma cardiaco, di regola, dura per alcuni minuti o può richiedere fino a 2-3 ore. La frequenza delle convulsioni e la loro peculiarità dipendono dal corso della malattia sottostante:

- in caso di stenosi mitrale, le crisi epilettiche sono rare a causa della presenza del riflesso di Kitaev (restringimento reflex del lume degli alveoli polmonari, che rende difficile la stagnazione nei capillari, nel letto venoso)

- gli attacchi con insufficienza cardiaca vera e propria possono passare completamente.

I lunghi attacchi di asma cardiaco causano l'apparenza della cianosi "grigia", la sudorazione fredda e le gonfiori delle vene cervicali. C'è un impulso filettato e una goccia nella pressione sanguigna, il paziente sente una rottura.

Trattamento asma cardiaco

Con l'asma cardiaco, a causa dell'aumento della permeabilità dei capillari, il plasma entra nei tessuti polmonari, in particolare negli spazi perivascolari e peribronchiali. In relazione a questo, si sviluppa l'edema polmonare interstiziale. Il risultato di questo processo è una violazione della ventilazione dei polmoni e dello scambio di gas normale tra gli alveoli polmonari e il sangue.

Un ruolo separato nel verificarsi di un attacco nei legami neuroreflex nella regolazione del processo respiratorio, circolazione del sangue nel cervello. L'eccitazione del centro respiratorio a causa di irregolarità nella sua approvazione di sangue o rifiuto rifiuto (risposta a impulsi da stimoli) porta allo sviluppo di sintomi autonomi durante l'asma cardiaco.

Nel processo di trattamento dell'asma cardiaco è necessario condurre una diagnosi differenziale di questa malattia con asma bronchiale (nonché con stenosi acuta della laringe, sindrome del mediastino, dispnea con uremia, crisi isterica). Si confronta con l'asma cardiaco con altre manifestazioni di allergia .

Attacchi di asma cardiaco si verificano con piccole variazioni della frequenza respiratoria, che è notevolmente ostacolata e con un tempo di scadenza prolungato. Lo sputo quando tossire in coerenza assomiglia a un muco viscoso. A esalazione è gonfiata delle vene di un collo che, durante un'ispirazione, diminuisce. Ci sono segni di emfisema dei polmoni (percussioni), aspiranti secche (durante l'auscultazione).

È efficace nella diagnosi differenziale di un ECG in occasione di un attacco, nello studio di una clinica cardiaca, nella raccolta di una anamnesi del paziente, in un esame oggettivo e nei raggi X del petto.

Se è impossibile fornire assistenza medica di emergenza in caso di attacco, un paramedico, un'infermiera, è impegnato nella terapia urgente dell'asma cardiaco. La preparazione preliminare del paziente viene ridotta alla sua posizione (metà seduta) e al rilascio del collo e dell'addome per facilitare la respirazione.

Successivamente si possono utilizzare i seguenti strumenti:

somministrazione di Furosemide per via endovenosa;

- uso di analgesici narcotici (Pantopone, morfina). Gli analgesici vengono somministrati in combinazione con Atropine, nel caso della tachicardia - insieme a Pipolphen, Suprastin invece di Atropine;

- se si sviluppa broncospasmo, edema del cervello e altre complicanze, viene usato un neuroleptanalgico (Droperidolo);

- se è necessario ridurre il carico su un piccolo cerchio di circolazione sanguigna, si può sanguinare fino a 0,5 litri di sangue;

- applicazione di imbracature (se non ci sono controindicazioni);

- inalazione di ossigeno per un lungo periodo, che deve essere ripetuto (eseguire la procedura con alcool etilico con maschera, cateteri nasali);

- correzione della pressione sanguigna (uso di farmaci antipertensivi, uso di diuretici;

- uso di glicosidi cardiaci (Digoxina, Strofantina).

Il risultato di un attacco di asma cardiaco è determinato, in sostanza, dal corso della patologia sottostante, che porta all'insorgenza di crisi epilettiche.

Più spesso la prognosi dell'asma cardiaco è sfavorevole. Tuttavia, la prevenzione della ricorrenza delle crisi epilettiche è possibile durante il trattamento complesso e l'adesione rigorosa alle prescrizioni mediche del paziente. In questo caso, la condizione normale del paziente viene mantenuta, la capacità di funzionamento viene mantenuta per diversi anni.

Eseguire il trattamento della malattia cardiaca ischemica cronica, l'ipertensione arteriosa, l'inammissibilità dello sviluppo delle malattie infettive, nonché il follow-up del regime di sale-acqua sono la base per la prevenzione dell'asma cardiaco e dei suoi attacchi.

Asma cardiaca di emergenza

Al primo segno dell'asma cardiaco bisogna chiamare un'ambulanza e in attesa del suo arrivo - per dare il primo aiuto al paziente.

Per ridurre il carico sul cuore, per facilitare la respirazione, il paziente è dotato di una posizione semi-seduta, anche se è necessario liberare la gola e tutto il corpo dagli indumenti che stringono (sganciare il colletto, allentare la cintura del ventre, se presente, ecc.). Il paziente è il migliore posto alla finestra aperta per l'aria fresca. Si consiglia di fare un bagno per i piedi, che avrà un effetto calmante sul paziente.

Prima che arrivi l'ambulanza, la pressione sanguigna deve essere monitorata per tutto il tempo (se una persona ha avuto problemi con il sistema cardiovascolare prima dell'evento con un attacco di asma cardiaco, allora un suo tonometro ad alta probabilità sarà presente nella sua casa). Si raccomanda di dare al paziente il nitroglicerina. La compressa viene mantenuta sublingualmente (cioè sotto la lingua) finché non si dissolve completamente. Dopo 5 minuti, la manipolazione può essere ripetuta, non più di due volte. Se avete uno spray con nitroglicerina, dovresti darle la preferenza. Se i preparati contenenti nitroglicerina sono assenti nelle vicinanze, dare al paziente un tablet di Validol.

L'efficacia con il primo soccorso è l'applicazione di toraciche venose, dopo 5-10 minuti come un paziente ha portato allo stato di semiside. Se non esiste un rivetto speciale, il suo ruolo può essere fatta con bendaggio elastico, calza di capron. Le cablaggi sono sovrapposte contemporaneamente nel numero di 3 pezzi: su entrambi i piedi e sul braccio. Quando si applica un tondino sulle gambe, viene posizionato 15 cm dalla piega inguinale, sul braccio la posizione del cablaggio è di 10 cm dalla giuntura. Dopo 15 minuti, la posizione di un fascio viene cambiata sovrapponendolo su un arto libero. L'applicazione delle imbracature è usata per creare la stagnazione del sangue negli arti, riducendo così l'onere del cuore, riducendo la probabilità di un edema polmonare. La correttezza dell'applicazione delle imbracature è controllata controllando la pulsazione delle arterie, su cui l'impulso dovrebbe essere palpabile quando si sonda al di sotto della posizione del cablaggio. Finitezza dopo aver spremuto con un anguilla dopo pochi minuti assume un colore viola-cianotico.

Un paziente con un attacco di asma cardiaco dovrebbe essere ospedalizzato in un ospedale, nonostante il fatto che l'attacco sia stato in grado di fermarsi prima dell'arrivo di operatori di emergenza medica. La causa principale dello sviluppo di un attacco di asma cardiaca si trova in ospedale, dopo di che il medico prescriverà il trattamento appropriato.

Sono praticamente vietati l'auto-medicazione nella casa e il trattamento della medicina popolare. Ciò può portare a complicazioni della malattia o portare ad un risultato completamente fatale.