Screening per la gravidanza


скрининг при беременности фото Se ci rivolgiamo all'enciclopedia per il trattamento, leggiamo che lo screening è un metodo per identificare individui con patologia, nonché i fattori che hanno portato al suo sviluppo, mirati ad utilizzare studi diagnostici, inclusi i test.

Lo screening è effettuato per uno scopo: la diagnosi precoce della malattia, nonché il chiarimento della predisposizione a qualsiasi malattia, che a sua volta richiede un trattamento tempestivo e una cura preventiva. I risultati dello screening arrivano allo studio della malattia, così come possibili gruppi di malattie.

Una delle condizioni principali per lo screening delle donne in gravidanza è la disponibilità di personale ben addestrato, nonché un approccio standard per identificare il carattere in questione durante la valutazione dei risultati. Questi metodi applicati dovrebbero corrispondere alla semplicità, all'affidabilità, essere facilmente riproducibili e hanno anche sufficiente sensibilità e alta specificità.

In generale, la pratica dell'assistenza sanitaria in natura degli esami di screening rappresenta gli esami ginecologici di massa, inclusa la fluorografia e la mammografia. È stata ricevuta un'ampia applicazione per la screening in cardiologia, farmacologia, oncologia e genetica medica.

La screening per la gravidanza appare nella vita di una donna incinta nel primo trimestre. Questi test, grazie alla quale sono visibili tutte le deviazioni degli ormoni durante la gravidanza.

La screening per la gravidanza è importante per prevenire il rischio di malformazioni congenite (difetto del tubo neurale), delle malattie genetiche ( sindrome di Down, sindrome di Edwards ). Il risultato stesso diventa noto dopo la prova del sangue dalla vena, così come le letture a ultrasuoni. Considerando tutto - le caratteristiche individuali della donna incinta (indicazioni di altezza, peso, presenza di abitudini nocive, uso di ormoni).

Lo screening per il primo trimestre include un esame durante il periodo da 11 a 13 settimane di gravidanza . Il suo compito è identificare il rischio di eventuali briciole di nascita con malformazioni congenite. La screening self-screening durante la gravidanza consiste di due test - l'esame ad ultrasuoni, nonché uno studio del sangue venoso.

Per sé, la prima ultrasuono è importante per determinare la costituzione delle briciole, nonché la corretta collocazione delle gambe, delle mani, del sistema ematico fetale, della lunghezza del corpo, della funzione cardiaca.

È necessario ricordare e testimoniare la screening delle donne in gravidanza, ciò è confermato dal fatto che dopo il primo trimestre è troppo presto per trarre conclusioni. E se si sospettano i difetti genetici a livello genetico, ulteriori studi sono obbligatori. Lo screening per la gravidanza nel primo trimestre non è un metodo obbligatorio di ricerca per le donne, ma se il medico insiste, vale una prova, perché le donne sono sottoposte a screening per la gravidanza ad alto rischio di patologia. In questa categoria, coloro che nascono dopo 35 anni, nonché quelli che in famiglia hanno pazienti a livello genetico, o donne che hanno avuto aborti in passato, rientrano in questa categoria. забор крови при беременности фото

Durante il primo trimestre si eseguono b-hCG (Subunità b-libera di gonadotropina corionica umana) e RAPP-A (proteina plasmatica).

Durante il secondo screening nel periodo (termini da 16 a 18 settimane), vengono effettuati test su tre ormoni - b-hCG, estriolo libero e AFP, ma accade che il quarto indicatore, inibinante A, viene aggiunto.

Spiega che tipo di ormoni sono e quali effetti hanno sulla gravidanza.

Il contenuto di hCG è determinato nel siero materno ed è uno degli ormoni importanti in gravidanza. Lo screening durante la gravidanza determina il livello di hCG e se viene abbassato indica una patologia della placenta. Con un aumento del contenuto dell'ormone, si verifica un disturbo fetale cromosomico, che indica che due o più neonati nascono.

La prova di PAPP-A in gravidanza è la determinazione della quantità di proteina A prodotta nel sangue (Albumin) e sta screening in gravidanza in grado di rilevare il livello di questa proteina. Una significativa diminuzione della proteina indica le anomalie cromosomiche, che a sua volta suggeriscono la possibilità della sindrome di Down, così come la sindrome di Edwards.

Quanto al livello di estriolo - questo è un ormone sessuale di steroidi femminili nel sangue, che viene misurato mediante screening durante il secondo trimestre di gravidanza. La placenta produce estriolo durante la gravidanza, ma se accade che non basta, indica una violazione nello sviluppo del feto.

L'alfa-fetoproteina o (AFP) si trova nel sangue della madre, essendo una proteina specifica prodotta durante la gravidanza. Succede che se lo sviluppo del feto è disturbato, il risultato influirà sul livello di AFP nel sangue, poi scende, si alza. L'aumento indica la comparsa e lo sviluppo di malformazioni congenite, nonché delle malattie, e una diminuzione della presenza della sindrome di Down. Un forte aumento dell'incremento della quantità di AFP porterà alla morte del feto.

A non così iridescenti risultati di screening in gravidanza si tengono in braccio o in mano e non panico. Devi passare attraverso una consultazione aggiuntiva con un medico genetista.

Spesso, la screening per la gravidanza indica la presenza di un problema e molto probabilmente è associata alla nomina di farmaci ormonali, nonché alla consegna tardiva dei test

Altri articoli su questo argomento:

1. L' addome inferiore durante la gravidanza

2. Temperatura durante la gravidanza

3. Mensile durante la gravidanza