ureaplasmosis


Уреаплазмоз L'ureaplasmosi è una malattia cronica malattia causata dal microrganismo unicellulare Ureaplasma urealyticum. Questo agente causativo è legato a microrganismi condizionatamente condizionati da patogeni dovuti al fatto che è in grado di causare una malattia infiammatoria degli organi genitourinari solo in determinate condizioni o in combinazione con altri microrganismi opportunistici simili.

Per le tue informazioni: Ureaplasmi sono i più piccoli batteri che vivono sulle mucose degli organi genitali e del tratto urinario dell'uomo. Non molto tempo fa, i mioplasmi trattati con ureaplasma, ma per la sua capacità di suddividere l'urea, sono stati ritirati in un genere separato

Causa di ureaplasmosi

Nella maggior parte dei casi, l'infezione da ureaplasmosi avviene durante il contatto sessuale con un malato o con il vettore dell'agente causale della malattia. C'è una grande probabilità di trasmissione di ureaplasmosi dalla madre al feto durante la gravidanza (attraverso il liquido amniotico) e anche durante il passaggio del bambino attraverso il canale di nascita durante il travaglio (i microbi possono entrare nel tratto genitale del bambino e rimanere nello stato inattivo per il resto della sua vita).

: Anche i motivi per lo sviluppo di ureaplasmosi includono i seguenti fattori :

- Sesso non protetto

- posticipate malattie sessualmente trasmissibili

- inizio precoce dell'attività sessuale

- Malattie ginecologiche posticipate

- frequenti cambiamenti dei partner sessuali

- gruppo di età fino a trent'anni

Inoltre, un aumento della microflora opportunistica, che include ureaplasma, può essere innescato da un deterioramento della qualità della vita, da situazioni di stress costante, da farmaci per l'ormone, dagli antibiotici, dall'irradiazione radioattiva e da altri fattori che riducono la difesa immunitaria del corpo umano

Sintomi di Ureaplasmosis

I sintomi di ureaplasmosi non appaiono immediatamente e non possono disturbare una persona per un periodo di tempo sufficientemente lungo. Di conseguenza, il vettore di questa malattia non può nemmeno sapere nulla su di esso, continuando a infettare i suoi partner sessuali per un periodo di tempo abbastanza lungo. In alcuni casi, l'assenza di sintomi di questa malattia conduce alla sua transizione verso la fase cronica del corso, che può portare a gravi conseguenze per la salute umana normale. Sono spesso registrati casi in cui i bambini infetti da ureaplasmosi durante il parto, dopo un certo periodo di tempo, si manifestano in auto-guarigione (specialmente nei ragazzi).

I primi sintomi di ureaplasmosi appaiono dopo due o quattro settimane dall'epoca dell'infezione e nella maggior parte dei casi sono così insignificanti che praticamente non preoccupano i pazienti (spesso si osserva nelle donne)

. Sintomi di ureaplasmosi negli uomini: scarso dispersione torbida o chiara dall'uretra, bruciore e dolore moderato durante l'urinazione, con lesioni simultanee dei sintomi prostatici della prostatite .

Sintomi della ureaplasmosi nelle donne: irritazione e prurito della mucosa vaginale, scarico trasparente dalla vagina, accompagnato da dolore nell'addome. In alcuni casi può verificarsi una minzione dolorosa e una cervicite.

а , цистит а , везикулита, простатита, воспаления придатков матки, пиелонефрит а , к образованию спаек в маточных трубах, к преждевременным родам и самопроизвольным абортам. La mancanza di un adeguato trattamento tempestivo, nonché i tentativi di auto-guarigione, portano alla transizione di ureaplasmosi in forma cronica, peggiorando la condizione generale del corpo, che può portare allo sviluppo di endometritis, colpite , cistite , vesiculite, prostatite, infiammazione delle appendici uterine, pyelonefritis , alla formazione di adesioni nei tubi fallopi, alla nascita prematura e all'aborto spontaneo. Nel corso del tempo, l'ureaplasmosi cronica può causare un restringimento dell'uretra (rigore uretrale).

. Una delle conseguenze più gravi di questa malattia è l'astenospermia (ridotta mobilità e attività vitale degli spermatozoi), che è uno dei tipi di infertilità maschile . Oltre alle malattie del sistema genitourinario, l'ureaplasma ha un effetto negativo sulle articolazioni, causando la loro infiammazione

Trattamento di Ureaplasmosis

Per selezionare il regime ottimale per il trattamento della ureaplasmosi e l'ulteriore esclusione delle ricorrenze di questa malattia, viene effettuata una coltura batterica che consente di determinare la sensibilità di un organismo patogeno specifico all'uso di uno specifico farmaco antibatterico. Per il trattamento qualitativo della ureaplasmosi, vengono utilizzati antibiotici - macrolidi, nonché preparati della classe di fluorocinoloni. Inoltre, è necessario prendere farmaci immunostimolanti per eliminare tutte le condizioni che riducono la difesa immunitaria; l'uso di agenti battericidi locali, nonché la realizzazione di procedure di fisioterapia.

Al momento del trattamento è consigliabile astenersi dall'attività sessuale in tutte le sue manifestazioni, assicurarsi di seguire la dieta prescritta e non deviare dalle raccomandazioni e dalle prescrizioni del medico curante.

Il trattamento del partner sessuale del paziente con ureaplasmosi deve essere eseguito senza errori!