Shigellosi urogenitale di omosessuali


урогенитальный шигеллез гомосексуалистов La shigellosi uro-genitale degli omosessuali è una malattia sessualmente trasmissibile piuttosto rara causata dalla shigella (ci sono circa 50 specie in natura). Shigella - microrganismi che vivono nel retto e nell'intestino crasso di una persona, senza causargli alcuna ansia speciale, tuttavia entrare in bocca o nel sangue, portare allo sviluppo di malattie comuni come la dissenteria e altre infezioni tossiche.

La shigellosi urogenitale degli omosessuali può svilupparsi solo in quelle persone i cui organi sessuali appaiono nel retto del partner durante il rapporto omosessuale (più spesso omosessuali, meno spesso uomini che praticano il sesso anale con una donna).

Una o due settimane dopo l'infezione, un partner sessuale attivo (maschio) dall'uretra appare scarso scarico purulento. In alcuni casi, lo scarico può essere assente, ma invece può esserci una sensazione di disagio e lieve prurito nell'uretra. (характеризуется болезненными частыми мочеиспусканиями, тяжестью в промежности и пр.). In vista di manifestazioni abbastanza insignificanti di shigeleza urogenitale, l'ammalato si rivolge al medico con un grande ritardo, quando l'infiammazione dell'uretra è già complicata da prostatite (caratterizzata da minzione frequente dolorosa, pesantezza nel perineo, ecc.).

Per diagnosticare la shigellosi urogenitale degli omosessuali, vengono utilizzati i seguenti metodi diagnostici: metodo PCR, microscopia a striscio dall'uretra, metodo di immunofluorescenza, metodi sierologici e batteriologici.

Il trattamento della shigellosi urogenitale degli omosessuali è effettuato da nitrofurani e antibiotici ad ampio spettro. Inoltre, viene eseguito un trattamento locale, fisioterapico e immunostimolante. Il trattamento di un partner sessuale dovrebbe essere obbligatorio.

Come profilassi di questa malattia, con i contatti anale-genitali è necessario usare i preservativi.